Pubblicità

The Falcon and the Winter Soldier: Emily VanCamp svela che lo scontro nel terzo episodio era ancora più violento

The Falcon and the Winter Soldier
ideata da Malcolm Spellman
Disney+
Nella serie The Falcon and the Winter Soldier è tornata in scena Sharon Carter ed Emily VanCamp ha svelato che la scena d’azione di cui è stata protagonista nel terzo episodio, intitolato Power Broker, mostrava uno scontro ancora più violento rispetto a quanto mostrato nel montaggio finale.

Nella puntata Sharon incontra nuovamente Sam e Bucky, i protagonisti interpretati da Anthony Mackie e Sebastian Stan, quando i due amici arrivano a Madripoor dopo aver stretto un’improbabile alleanza con Helmut Zemo (Daniel Brühl) con l’obiettivo di trovare lo scienziato che ha ricreato il siero in grado di creare supersoldati. Sharon viene poi mostrata mentre accoltella, spara, e colpisce con calci e pugni un piccolo gruppo di cacciatori di taglie che vogliono ottenere la ricompensa per chi ucciderà i tre nuovi arrivati in città dopo quanto accaduto in un nightclub mentre i due eroi e il villain cercavano informazioni.

Emily ha ora dichiarato a Entertainment Weekly:

Quella scena di battaglia era in continua evoluzione. All’inizio c’erano le pistole e poi hanno pensato ‘Bene, nessuno di noi vuole realmente promuovere l’uso delle armi se non dobbiamo farlo, e ci sono già abbastanza armi. Abbiamo poi pensato ‘Se trovasse un tubo per terra potrebbe semplicemente usare quello’. ‘Ok, ha senso’. Non sta per forza anticipando il fatto che ci sarà questa epica battaglia, ma sicuramente deve difendersi e lo fa con qualsiasi cosa trova. Penso renda quella scena divertente e interessante.

L’attrice ha però aggiunto:

Penso sia realmente divertente esplorare quale sia il suo stile di combattimento perché siamo abituati a vederla come un’agente addestrata dal punto di vista tecnico e improvvisamente sta lottando contro questi scagnozzi e si tratta di una lotta da strada. Era divertente lavorare con il fantastico team di controfigure, sono così incredibili. E Marvel ti mette realmente a disposizione tutti gli strumenti di cui hai bisogno per girare questo tipo di scene. Ma dovevamo capire il suo stile di battaglia e come è questa nuova Sharon quando è lì fuori a combattere e non ho realmente dei superpoteri da usare come strumento. Quindi è una lotta molto fisica.

Kari Skogland, regista delle puntate, aveva inoltre spiegato che il team della produzione aveva deciso di ridurre l’uso delle armi per “ovvi motivi” e i creatori della serie volevano che i personaggi “fossero intelligenti e interessanti e non facessero affidamento solo sulle armi”.

Che ne pensate delle dichiarazioni di Emily VanCamp sullo scontro mostrato nel terzo episodio di The Falcon and the Winter Soldier? Lasciate un commento!

THE FALCON AND THE WINTER SOLDIER – LA TRAMA

In seguito agli eventi di Avengers: Endgame, Sam Wilson/Falcon e Bucky Barnes/Winter Soldier si uniscono in un’avventura globale che mette alla prova le loro abilità – e la loro pazienza – in The Falcon e The Winter Soldier dei Marvel Studios. Questa nuovissima serie è diretta da Kari Skogland; Malcolm Spellman è lo sceneggiatore principale.

Lo show sarà composto da sei episodi, la cui sceneggiatura è stata affidata a Derek Kolstad e Malcolm Spellman, mentre la regia, come detto anche nella sinossi, è stata curata da Kari Skogland. Nel cast principale della serie, oltre a Anthony Mackie e Stan, figurano anche Emily VanCamp, Daniel Bruhl, Danny Ramirez Wyatt Russell.

Trovate tutte le notizie nella nostra scheda.

Vi ricordiamo che parliamo degli episodi di The Falcon and the Winter Soldier ogni sabato alle 12:00 su Twitch!

Fonte: ComicBook

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.