Jon Favreau si sta godendo il responso positivo a The Mandalorian dopo il finale della seconda stagione, ma ha avuto anche modo di parlare di alcuni aspetti degli ultimi episodi. Ha infatti raccontato come è stato realizzato il cammeo speciale nell’ultimo episodio, ma ha parlato anche delle informazioni in nostro possesso su Grogu, o Baby Yoda, come ancora qualcuno lo chiama basandosi sulla definizione adottata in rete.

A questo proposito Favreau ha ammesso entrambi i nomi, dicendo:

L’avevo scritto nella sceneggiatura sin dall’inizio, e alla fine l’abbiamo rivelato nello show. Ma ovviamente tutti conoscono Grogu come “Baby Yoda”. Il che, tra l’altro, sta bene a tutti noi. Lo chiamiamo ancora Baby Yoda, ma preferisce essere chiamato “Grogu”, se avete notato nello show. Si rianima molto quando dici il suo nome.

THE MANDALORIAN – IL CAST E LA TRAMA

La seconda stagione di The Mandalorian è partita il 30 ottobre su Disney+ ed è stata diretta da Dave Filoni, Peyton Reed, Bryce Dallas Howard, Robert Rodriguez, Carl Weathers e Jon Favreau. Nel cast dei nuovi episodi ci sono anche Michael Biehn, Timothy Olyphant (Cobb Vanth) Rosario Dawson (che interpreta l’iconica Ahsoka Tano), Tamuera Morrison (Boba Fett) e Bill Burr insieme a diversi altri personaggi.

The Mandalorian, che porta la firma di Jon Favreau, ha come protagonista Pedro Pascal, ed è ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’ascesa del Primo Ordine. Al centro della trama vi è un pistolero solitario che raggiunge gli angoli più remoti della galassia, distanti dal controllo della Nuova Repubblica.

La terza stagione arriverà dopo l’uscita dello spin-off su Boba Fett intitolato The Book of Boba Fett (prevista per dicembre 2021), sono in sviluppo anche uno spin-off su Ahsoka e uno sui Rangers of the New Republic.

Trovate tutte le informazioni e le recensioni della serie nella nostra scheda.

Fonte: CB