Pubblicità

The Walking Dead 6: l’entrata in scena di Negan è stata girata in due modi differenti!

The Walking Dead
ideata da Robert Kirkman, Frank Darabont
AMC
In onda su FOX (Sky, canale 112).
L’agitazione per l’arrivo di Negan in The Walking Dead è sempre più percepibile.

A quanto pare però il famigerato villain non apparirà prima del finale della sesta stagione. Secondo quanto rilasciato da Andrew Lincoln e Lauren Cohan, il finale sarà assolutamente straziante.

Ma mentre i fan del fumetto e dello show televisivo attendono con ansia la rappresentazione che Jeffrey Dean Morgan darà all’iconico villain con la giacca di pelle, possono anche fare a meno di chiedersi fino a che punto la serie sarà in linea al volgare e lunatico personaggio dei fumetti, considerando che ogni cosa che esce dalla bocca di Negan è una parolaccia. Questo rappresenta un problema fondamentale, cioè capire come questo personaggio verrà rappresentato.

EW intervistò Morgan a dicembre e gli venne chiesto di spiegare quanto vicini sarebbero andati con la versione televisiva. L’attore rispose dicendo che gli autori avrebbero cercato in tutti i modi di spingere il più possibile la AMC a non censurare il suo personaggio. Ma quello che durante l’intervista Morgan ribadì più volte è che l’obiettivo di tutti sarebbe stato quello di rendere il personaggio il quanto più fedele possibile. “L’importante è che resti ciò che è e rappresenta.”

Ma cosa significa realmente spingere la AMC?

La FX recentemente ha mandato in onda la parola “figlio di pu****a nella serie The People v. O.J. Simpson, ma è stata una parola che è stata permessa alla fine di un episodio che viene trasmesso solitamente un’ora dopo The Walking Dead. Riuscirà la AMC a mandare in onda quella parolaccia, sì o no?

C’è anche un’altra opzione. Nel finale della quarta stagione Rick guarda in maniera molto drammatica la telecamera, dopo essere stato serrato a Terminus in un treno merci, e ha detto, “Si stanno mettendo contro le persone sbagliate” (They’re screwing with the wrong people). Mentre nel momento in cui uscì il blu-ray c’è stata un’altra versione della scena, infatti la parola “screwing” venne stata sostituita con “f—ing”.

A tal proposito è stato chiesto ai tre produttori di The Walking Dead come avrebbero gestito la situazione del linguaggio forbito di Negan e questo è quello che è stato detto:

Robert Kirkman
Creatore del fumetto, produttore esecutivo 
“Sicuramente ci sono delle parole che non sono permesse sulla AMC, e queste parole sono certamente quelle che Negan utilizzerebbe. Quindi queste parole verranno filmate, e le persone sentiranno quelle parole, ma ci sono decisamente delle restrizioni a cui dobbiamo sottostare. Stiamo cercando di risolvere questo problema ora, ma dirò che nel peggiore dei casi, negli extra del blu-ray tutti potranno assistere alla versione originale. Voglio dire, stiamo sicuramente cercando di esplorare altre opzioni interessanti, ma questo è il minimo indispensabile di quello che faremo.”

Scott M. Gimple
Showrunner, produttore esecutivo
Sto ancora finendo la sesta stagione quindi ci sono molti aspetti di queste domande che sto cercando di capire come risolvere. Ma diciamo che il mio obiettivo far sì che la gente possa godersi il Negan a cui è affezionata. Questo potrebbe non accadere sempre e non per forza attraverso la versione che vedranno attraverso la messa in onda. Ci sto ancora lavorando, ma dirò che ho il materiale per fare la cosa in due modi. Vedrò cosa posso fare. In un modo o nell’altro voglio che le persone si godano Negan al massimo. Sarò in grado di girare ogni scena in questo modo? Probabilmente no, ma a dire la verità, penso che ci avvicineremo alla versione di Negan senza freni il più possibile in vari modi.

Greg Nicotero
Regista, produttore esecutivo

É stato chiesto a Nicotero se l’entrata in scena di Negan è stata girata in due modi differenti. Questa la sua risposta:

Ne abbiamo parlato già all’epoca in cui Michael Cudlitz è stato scelto come Abraham e ci siamo chiesti “Diamine, come faremo con il dialogo di Abraham? e penso che Gimple abbia risposto, “Il dialogo di Abraham non è un problema. É con Negan che lo avremo, perché ogni parola contiene una parolaccia.” C’è un ritmo a cui dobbiamo dare importanza. Quella che io chiamo affettuosamente “una scena con i va****lo” ha un ritmo completamente differente dal resto. Mentre monto ho cercato con attenzione di preservare la performance senza mettermi nei guai con la volgarità.”

Morale della favola il team di The Walking Dead ha girato due scene, una censurata e una non censurata. Nel caso la AMC dovesse togliere determinate parti i produttori assicurano la versione originale nell’home video.

Voi che cosa ne pensate di tutto questo? Fatecelo sapere nei commenti.

La sesta stagione di The Walking Dead ha ripreso la sua programmazione in America il 16 febbraio 2016 e in Italia il giorno dopo, su FOX.

Fanno ancora parte del cast Andrew Lincoln (Rick), Chandler Riggs (Carl), Danai Gurira(Michonne),Melissa McBride (Carol), Sonequa Martin-Green (Sasha), Steven Yeun (Glenn), Norman Reedus(Daryl), Lauren Cohan (Maggie), e Lennie James (Morgan).

Trovate tutte le nostre recensioni, tutte le notizie e gli approfondimenti sulla serie nella nostra scheda.

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.