In un’intervista apparsa nell’ultimo numero di Weekly Famitsu, rivista videoludica giapponese, il producer di NieR:Automata, Yosuke Saito, ha parlato della possibilità che venga realizzato qualcosa per il decennale della serie: il primo capitolo della saga, infatti, venne pubblicato nel 2010 su PlayStation 3 e Xbox 360.

Riferendosi all’importante ricorrenza, Saito ha affermato che “questo e un progetto non ancora annunciato” stanno procedendo in parallelo e che saranno comunicati al momento giusto.

Al momento non è davvero possibile capire a cosa si sia riferito con le sue parole, e nemmeno la natura del progetto non ancora annunciato (o dei progetti, visto che nella frase originale in giapponese non è chiaro se abbia parlato al singolare o al plurale). Dovessimo scommettere qualcosa, punteremmo su delle riedizioni di NieR e dei tre episodi di Drakengard, serie collegata.

E a proposito di NieR, vi proponiamo un estratto della nostra recensione di NieR:Automata:

NieR: Automata è proprio questo, un’opera unica, di quelle che finisci con l’amare follemente nonostante i suoi difetti, anzi, forse proprio grazie ai suoi difetti. Un comparto tecnico castrato per girare a 60 FPS tutt’altro che stabili è forse l’unico vero problema serio di un prodotto che ha però tantissimo da offrire. Se l’idea di giocare a qualcosa di estremamente diverso non vi spaventa e anzi vi affascina, correte a comprare NieR: Automata, non ve ne pentirete di sicuro. E ricordate, se dopo una decina di ore sarete arrivati alla fine, non sarete nemmeno a metà del vostro viaggio.

 

Fonte: Twinfinite