Quest’ultima settimana è stata piuttosto difficile da digerire tra il rinvio di The Last of Us Part II, lo slittamento di Watch Dogs: Legion, Rainbow Six Quarantine e Gods and Monsters e, a quanto pare, anche di Ghost of Tsushima.

 

Buona domenica, amici di BadTaste!
Come ogni ultimo giorno della settimana, alle 09:00 in punto, la rubrica Bad & Breakfast vi butta giù dal letto mentre avete gli occhi ancora mezzi chiusi, riassumendo tutte le novità più importanti di questa settimana videoludica.

Adesso alzatevi lentamente, sciacquatevi il viso, preparate il caffè e… cominciamo!

 

 

È ufficiale: The Last of Us Part II uscirà il 29 maggio 2020

The Last of Us Part II banner

Questa settimana, come un fulmine a ciel sereno, ci ha presi alla sprovvista la notizia che The Last of Us Part II è stato slittato alla primavera del 2020, con l’uscita fissata per il 29 maggio. La conferma è arrivata direttamente dal Blog ufficiale di PlayStation, con un ritardo di circa tre mesi rispetto alla release prevista per il 21 febbraio 2020.

L’inaspettato slittamento della di The Last of Us Part II avrebbe suo malgrado scatenato un’inattesa conseguenza: anche Ghost of Tsushima, un’altra delle esclusive chiave di Sony per il 2020, sarebbe stato rinviato. Insomma, un effetto domino che ha scombussolato i pieni delle varie esclusive PlayStation.

 

 

Ubisoft ha rinviato Watch Dogs: Legion, Rainbow Six Quarantine e Gods and Monsters

Ubisoft banner

Nella stessa giornata, Ubisoft ha annunciato lo slittamento delle date di uscita di Watch Dogs: Legion, Rainbow Six Quarantine e Gods & Monsters.

La notizia è arrivata da un recente incontro con gli investitori, nel corso del quale l’amministratore delegato della compagnia, Yves Guillemot, ha affermato che vuole che i suoi team “abbiano più tempo per lo sviluppo, per assicurare che riescano a imbastire esperienze di qualità per i giocatori”.

Riguardo a Watch Dogs: Legion, il team di sviluppo ha avuto modo di commentare la notizia.

 

 

Overwatch 2: modalità PvE e cross-play nei nuovi rumor in attesa del BlizzCon

Il BlizzCon 2019 si avvicina, con la fiera californiana che terrà banco dal 1 al 3 novembre, è le voci di corridoio riguardo a Overwatch 2 si susseguono senza sosta. Secondo il famoso streamer Metro, Blizzard starebbe lavorando a Overwatch 2, titolo che vanterebbe un nuovo sistema di livelli per la progressione del personaggio e la presenza di una modalità PvE capace di modificare sostanzialmente l’approccio al gioco. Secondo le voci, verrebbe comunque mantenuta la componente PvP, ma senza l’aggiunta di nuovi personaggi (almeno per il momento) e con l’implementazione del cross-play tra pc e console. Blizzard, infatti, vorrebbe cambiare “come” giocare a Overwatch, realizzando quello che sembra essere un prodotto a metà tra un aggiornamento molto importante e un sequel diretto.

Sempre al BlizzCon 2019, secondo un rumor, è atteso l’annuncio di Diablo VI.

 

 

The Witcher 3: Wild Hunt su Nintendo Switch è semplicemente un miracolo | Recensione

The Witcher 3

Anche questa settimana non sono mancate le recensioni, a partire da The Witcher 3: Wild Hunt per Nintendo Switch, che trovate cliccando sul titolo proprio qui sopra. Un capolavoro che non solo riesce ancora a brillare di luce propria, ma che, con questo porting, crea un precedente sulla console della casa di Kyoto, aprendo le porte ad altri esperimenti del genere.

Abbiamo recensito anche MediEvil, l’imperfetto remake, perfetto per i nostalgici, a cui abbiamo dedicato un’interessante speciale di approfondimento: tre motivi per preferire il remake e tre per preferire l’originale.

Questa è stata anche la settimana dell’arrivo di Overwatch su Nintendo Switch, un esperimento che ci ha convinti per metà e che abbiamo definito come una questione di scelte e compromessi, nella nostra recensione.

 

 

Batman: Arkham Legacy, un leak anticipa il prossimo gioco di Warner Bros. Montreal?

Batman

Le speculazioni riguardanti un nuovo titolo della serie Arkham si susseguono ormai da diversi mesi, forti anche di alcuni misteriosi teaser rilasciati da Warner Bros Montreal. Gli autori del valido Batman: Arkham Origins, infatti, sembrano essere al lavoro su un nuovo titolo dedicato al vigilante di Gotham, che potrebbe presentare qualche interessante meccanica aggiuntiva rispetto al passato.

E sempre a proposito di rumor e speculazioni, a quanto pare gli sviluppatori di Days Gone sono al lavoro su un nuovo progetto destinato a PlayStation 5, mentre sembra che potrebbe essere in arrivo un nuovo Nintendo Direct.

 

 

Star Wars Jedi: Fallen Order, gli sviluppatori parlano di Cal Kestis e del Lato Oscuro della Forza

Star Wars Jedi: Fallen Order

Mancano ormai poche settimane all’arrivo sul mercato di Star Wars Jedi: Fallen Order e, come spesso accade, in questi ultimi giorni sono state diffuse numerose novità sul titolo targato Respawn Entertainment. In una recente intervista con TheSixthAxis, il Lead Level Designer Jeff Magers e il Narrative Lead Aaron Contreras hanno parlato di Cal Kestis, protagonista del gioco, e della sua relazione con la Forza.

Inoltre, gli sviluppatori hanno colto l’occasione per parlare delle abilità di Cal Kestis nel gioco e del perché il gioco non avrà un sistema di viaggio rapido.

 

 

Fortinite: tira più un buco nero che le critiche di chi non lo ha mai giocato sul serio

Fortnite

Che lo si voglia o meno, Fortnite è attualmente un inarrestabile fenomeno culturale, il videogioco del momento, certamente quello più noto soprattutto tra chi non è solito destreggiarsi tra pad e console. I motivi sono molteplici, la maggior parte dei quali, a dire il vero, contingenti all’esperienza ludica in sé e per sé. Epic Games, con una sovrannaturale capacità di fiutare, interpretare e influenzare i trend che serpeggiano tra i più giovani, si è resa protagonista di un impronosticabile filotto, azzeccando una serie di scelte di design che hanno permesso alla sua creatura un successo senza precedenti.

In questi, su Fortnite Capitolo 2, stanno arrivando anche le nuove skin di Halloween, con il ritorno dei Fortnitemares previsto per la settimana prossima e le nuove sfide Forgiato nello Slurp che stanno già tenendo impegnati i giocatori di tutto il mondo.

 

 

Anche per questa settimana, è tutto!

Se pensate di esservi persi qualcos’altro, il nostro invito è quello di consultare le pagine di BadTaste.it per non essere sempre aggiornati non solo sul mondo dei videogiochi, ma anche per quanto riguarda il cinema, i fumetti e le vostre serie televisive preferite.

Buona domenica!