È Ride Along 2, il sequel di Poliziotto in Prova, a diventare il primo film a vincere il weekend da quando è uscito Star Wars – il Risveglio della Forza. La commedia conquista la prima posizione ottenendo 34 milioni di dollari (in calo rispetto ai 41.5 milioni del primo film) in tre giorni. Oggi si festeggia il Martin Luther King Day, e si prevede che la pellicola salirà intorno ai 39 milioni.

Seconda posizione per Revenant – Redivivo, che cala solo del 26% (forte delle 12 nomination agli Oscar) e incassa ben 29.5 milioni di dollari (saranno 35 nei quattro giorni). Fuori dagli USA il film incassa altri 31.5 milioni di dollari salendo a ben 151 milioni in tutto il mondo (ne è costati 130).

Scende dalla prima alla terza posizione Star Wars – il Risveglio della Forza, con 25.1 milioni di dollari in tre giorni (31 previsti in quattro giorni) e un totale di 856.9 milioni di dollari. Fuori dagli USA, nel weekend il film ha raggiunto un nuovo traguardo: è il quinto di sempre ad aver superato il miliardo solo in incassi fuori dagli USA. 1.8 i miliardi di dollari incassati finora in tutto il mondo.

Al quarto posto apre 13 Hours: il thriller d’azione di Michael Bay incassa 16 milioni in tre giorni, il primo film del regista a incassare meno di 20 milioni nel weekend d’esordio dopo The Island. Ne è costati una cinquantina.

Quinta posizione per Daddy’s Home, che incassa 9.3 milioni e sale a 129 milioni complessivi. Delusione per Norm of the North: il film d’animazione apre al sesto posto con soli 6.6 milioni di dollari.

Al settimo posto scivola The Forest, con 5.8 milioni di dollari e 21 milioni complessivi (ne è costati una decina). Ottava posizione per La Grande Scommessa, che tiene benissimo perdendo solo il 16% e incassa 5.2 milioni di dollari, per un totale di 50 milioni di dollari. Nona posizione per Sisters, con 4.4 milioni e 81 milioni complessivi, mentre scivola al decimo posto The Hateful Eight con 3.4 milioni di dollari e un totale di 47.5 milioni di dollari.