Prosegue anche sabato la marcia di Benvenuti al Nord, che si mantiene su cali sotto il 50% rispetto al weekend d'esordio. La commedia ieri ha incassato altri due milioni di euro, portandosi a 18.4 milioni di euro e preparandosi a superare i 20 con gli incassi di oggi.

Il poster di Mission: Impossible - Protocollo FantasmaSeconda posizione per Mission: Impossible – Protocollo Fantasma, che tra venerdì e sabato è uscito in un numero superiore di sale per un totale di circa 600 schermi. 820mila gli euro incassati ieri, per un totale sopra gli 1.2 milioni in due giorni, un buon risultato soprattutto se si pensa al sovraffollamento di titoli in questo periodo.

Quasi 600mila euro in due giorni per A.C.A.B. (All Cops Are Bastards), sempre in terza posizione ieri con 340mila euro (ma gli incassi di sabato non sono cresciuti molto, il che ridimensionerà il risultato finale del weekend probabilmente sotto al milione). Raddoppia gli incassi rispetto a venerdì The Iron Lady, che ieri ha portato a casa 320mila euro in 200 sale e in totale ha raccolto 450mila euro.

Al quinto posto troviamo Immaturi – il Viaggio, seguito da Underworld: il Risveglio (entrambi poco sopra i ai 170mila euro), La Talpa (98mila euro), Alvin Superstar 3 (83mila euro),  The Help (74mila euro) e J. Edgar (62mila euro). Scacciati dalla top ten di sabato Shame (46mila euro), The Artist (44mila euro) e, in tredicesima posizione, l'altra nuova uscita "da Oscar", distribuita solo in una quarantina di cinema: Moneyball – L'Arte di Vincere (40mila euro, una media per sala comunque molto bassa).