La notizia che la Lucasfilm è stata venduta alla Walt Disney Company e che la major ha già iniziato a sviluppare Star Wars – Episodio 7, 8 e 9 (con il primo destinato a uscire nei cinema di tutto il mondo nel 2015) ha ovviamente fatto il giro del mondo (per non dire dell'universo), e dal momento che George Lucas ha annunciato che "cederà il testimone" per la regia e la produzione della nuova trilogia, era inevitabile che partisse subito il toto-registi.

Noi ne parleremo in un videoblog dedicato più tardi quest'oggi, ma intanto internet ha già iniziato a fremere, e oltreoceano non c'è blogger che non abbia stilato una sua lista.

Vi proponiamo quelle più interessanti.

 

starwarssagaposterbig.jpg

 

Ecco la shortlist dei registi che secondo Firstshowing dovrebbero contendersi la regia del settimo episodio:

  • J.J. Abrams – ha rilanciato con successo Star Trek, ha ridato vita alla serie di Mission: Impossible, ha prodotto Cloverfield e diretto Super 8
  • Jon Favreau – ha lanciato la saga di Iron Man, ha realizzato un film fantascientifico come Cowboys & Aliens
  • Duncan Jones – il suo Moon è uno dei film fantascientifici più apprezzati degli ultimi anni; Source Code ha dimostrato che è in grado di gestire un grande film d'azione convenzionale
  • Rian Johnson – recentemente con Looper (distribuito in Italia dalla Disney a gennaio) ha dimostrato di essere in grado di fare un film fantascientifico non esattamente per famiglie
  • Sam Mendes – dopo Skyfall, Sam Mendes si conferma come un ottimo regista d'azione in grado di rilanciare il franchise dopo il semi-passo falso di Quantum of Solace
  • Edgar Wright – Scott Pilgrim ha dimostrato che Wright è in grado di gestire effetti visivi e azione, e aspettiamo di vedere il suo operato con Ant-Man
  • Neill Blomkamp – District 9 è uno dei pochissimi film fantascientifici ad aver ottenuto una nomination all'Oscar come miglior film. Elysium dovrebbe dimostrare la sua capacità di lavorare con grossi budget.
  • Matt Reeves – Regista di Cloverfield, è un amico di lunga data di JJ Abrams e a breve dirigerà il sequel dell'Alba del Pianeta delle Scimmie, dopo l'ottimo reboot dell'anno scorso.
  • Brad Bird – Prima regista d'animazione "d'azione" come pochi altri, è passato al cinema in live action realizzando un acclamato episodio della saga di Mission Impossible.
  • Frank Darabont – ha scritto l'Indiana Jones 4 che non è mai stato realizzato (da molti considerato migliore del Regno del Teschio di Cristallo, almeno nel suo potenziale). Come regista ha diretto Il Miglio Verde, Le Ali della Libertà, The Mist, e ha lanciato la serie di The Walking Dead.

Collider suggerisce una shortlist specificando che "Christopher Nolan è già stanco di franchise e sequel, e non è una saga nel suo stile. Joss Whedon è già impegnatissimo nella seconda fase dell'universo cinematografico Marvel, e mentre Spielberg è amico di Lucas, immaginiamo che la nuova trilogia finisca nelle mani di registi di nuova generazione":

  • Brad Bird
  • David Yates (gli ultimi episodi di Harry Potter)
  • Matthew Vaughn (Kick-Ass, Stardust, X-Men: L'Inizio)
  • Sam Mendes
  • J.J. Abrams

Ecco chi propone il Los Angeles Times attraverso un sondaggio:

  • Guillermo del Toro
  • Paul Thomas Anderson
  • Joss Whedon
  • David Fincher
  • Seth MacFarlane

Ecco invece chi suggerisce WhatCulture:

  • Gore Verbinski
  • Rian Johnson
  • Matthew Vaughn
  • Alfonso Cuaron
  • Joseph Kosinski
  • I Wachowski
  • Brad Bird

Ed ecco infine le proposte di Entertainment Weekly:

  • Christopher Nolan
  • Joss Whedon
  • Peter Jackson
  • J.J. Abrams
  • Catherine Hardwicke
  • Guillermo del Toro
  • Alfonso Cuaron

 

Curiosamente nessuno cita Andrew Stanton, regista di Wall•E e John Carter