Continua il toto-regista per capire chi prenderà le redini di Star Wars 7 – Episodio 7, primo film di una nuova trilogia prevista tra il 2015 e il 2019.

Mentre da un lato Guillermo del Toro svela di non esser stato considerato dalla Disney (essendo poi già sommerso di impegni), dall'altro abbiamo Colin Trevorrow, regista di Safety Not Guaranteed, che in una nuova intervista con Slash Film si è pronunciato in modo piuttosto imparziale, senza confermare o negare il suo possibile coinvolgimento:

Non ho molto da dire. Ovviamente non posso entrare nel dettaglio su cosa stia accadendo dietro le quinte. Credo di poter parlare in qualità di fan di Star Wars quando dico che chiunque finirà per dirigere questo film dovrà avere una chiara idea di quanto sia importante per le persone. Provengo da una generazione che è nata e cresciuta con Star Wars, che è quasi un credo religioso. Ci sono una serie di fantastici registi in lizza per questo ingaggio […] Questo è quanto… non posso dirvi altro, ma sono emozionato quanto voi!

Frank Marshall, marito di Kathleen Kennedy, ha poi svelato che non dovrebbe mancare molto all'annuncio del regista:

So chi è al momento in lizza, non posso dirvi nulla altrimenti per domani sarò morto. Lo studio sta valutando un paio di registi.

starwarsicinten.jpg