Guardando il poster di Star Wars: il Risveglio della Forza, molti fan del film si sono chiesti cosa fosse quell’enorme arma a forma di pianeta sullo sfondo. Una nuova Morte Nera?

No, è una Base Starkiller, il centro di comando di ciò che resta dell’Impero (o ciò che sta rinascendo), ovvero il Primo Ordine. Lo spiega J.J. Abrams in un nuovo estratto dello speciale pubblicato da Entertainment Weekly:

È proprio come un’altra Morte Nera, ed è così che viene percepita nel film. Ma cosa è in grado di fare, come funziona, e che tipo di minaccia è… beh, è molto peggio di quello che sarebbe potuta essere la Morte Nera. La Base Starkiller è un passo avanti, tecnologicamente parlando, in termini di potenza.

Il nome “Starkiller” lascia immaginare che tipo di potenza sia: anziché far esplodere pianeti, l’arma potrebbe essere in grado di uccidere una Stella facendola diventare una . Questa, tuttavia, è una pura speculazione, perché Abrams non entrerà nei dettagli. Secondo il regista, comunque, è logico che vi sia un ritorno in auge dell’Impero, e che i nuovi leader pensino che il fallimento dei predecessori dipendesse dalla mancanza di ambizione:

Il Male è quasi come una droga. Ne serve sempre di più per ottenere lo stesso effetto. E penso che il Primo Ordine sia una droga davvero letale.

Parlando di un altro villain, è Domhnall Gleeson a svelare i primi dettagli usl Generale Hux, ancora avvolto nel mistero:

Ha un’aria di superiorità, si crede migliore delle persone che lo circondano. È spietato, definiamola come minimo una persona che crede nella disciplina.

Non arrivi così in alto così in fretta se non sei spietato. Devi abbattere un po’ di persone sulla tua strada.

Hux non ha un’arma distintiva, perché fa svolgere il lavoro sporco ad altre persone:

Quello che lo attira del Primo Ordine è… l’ordine. Il desiderio di mettere tutto al posto che si ritiene giusto e avere potere. Il desiderio di potere è una motivazione enorme per moltissime persone, e normalmente le persone che vogliono tutto il potere non sono quelle che dovrebbero averlo.

Secondo quanto riporta EW, Hux si contrapporrà molto con Kylo Ren, che invece è guidato dall’emozione ed è ossessionato da Darth Vader:

È l’opposto di Kylo Ren. Hanno un loro rapporto, che è individuale e inconsueto. Uno è forte in modo diverso dall’altro. Ma entrambi vogliono il potere.

Cosa ne pensate? Potete dircelo nei commenti o in questo post del forum Star Wars.

Scritto da J.J. Abrams e Lawrence Kasdan, e diretto da Abrams, Star Wars: Il Risveglio della Forza è prodotto da Kathleen Kennedy, J.J. Abrams, Bryan Burk.

Nel cast John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson, e Max von Sydow oltre a membri del cast originale quali Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew e Kenny Baker.

La colonna sonora è composta ancora una volta da John Williams, il film uscirà il 18 dicembre negli USA, il 16 in Italia.