Animali Fantastici e Dove Trovarli: David Yates conferma che dirigerà tutti e cinque i film!

tempo di lettura 3'
In occasione della première mondiale di Animali Fantastici e Dove Trovarli che si è tenuta a New York City, sono stati svelati numerosi dettagli sui film della nuova saga ambientata nel mondo ideato da J.K. Rowling.

Ieri vi abbiamo riportato che i cinque film copriranno un arco temporale di 19 anni – dal 1926 al 1945 – e seguiranno lo scontro tra Albus Silente e Gellert Grindelwald (Johnny Depp). Inoltre, alluderanno alla sessualità di Silente e al suo passato tormentato.

Ma oggi l’Hollywood Reporter cita le parole del regista David Yates e conferma che dirigerà tutti e cinque i film:

Adoro fare film, e abbiamo un team straordinario, sono come una famiglia per me. [L’impegno non mi spaventa], mi concentro su un film alla volta.

Yates conferma anche che J.K. Rowling pensa di scrivere tutti e cinque i film:

Sta mettendo i tocchi finali sulla sceneggiatura del secondo film, che sarà molto diverso dal primo. Sarà più inquietante, come un sogno. Sta facendo qualcosa di molto interessante, non vuole ripetersi. […] La prima bozza della sceneggiatura del primo film era lirica e bizzarra, ma non aveva molta consistenza, non capivamo cosa fosse. Poi Joe ha cambiato totalmente approccio, avvicinandosi molto ai miei gusti: una sceneggiatura intensa e dark. Joe e io adoravamo questa sceneggiatura, ma David Heyman e Steve Kloves saggiamente hanno suggerito di reinserire alcuni elementi leggeri. A quel punto Joe ha trovato il tono giusto: un equilibrio tra luce e oscurità.

Yates è impegnato nella pre-produzione del secondo episodio, che sarà ambientato a Parigi e Watford.

Ecco invece altri dettagli di ciò che ha rivelato la Rowling a Variety:

All’inizio, a dire la verità, abbiamo parlato di una trilogia per posizionarci. Volevamo essere onesti cone le persone, far capire che non sarebbe stato un solo film, ma nel frattempo stavamo preparando la strada per il resto. A quel punto, mentre stavamo abbozzando la storia generale, ho detto a David Yates: “Sai, ho l’impressione che ci vorranno cinque film”, e ne sono davvero certa. È una storia molto ambiziosa da raccontare in cinque film, parliamo di un arco temporale di 19 anni, ma riesco a immaginare un arco narrativo in cinque parti. È successo così.

Non dimenticate di partecipare alla nostra maratona di Harry Potter con l’anteprima di Animali Fantastici e Dove Trovarli al Cinema Arcadia di Melzo!

Cosa ne pensate? Potete dircelo nei commenti!

Nel cast Eddie RedmayneKatherine Waterston (Tina), Alison Sudol (Queenie, sorella di Tina), Dan Fogler (Jacob), Ezra Miller (Credence), Samantha Morton (Mary Lou), Jenn Murray (Chastity), Faith Wood-Blagrove (Modesty), Colin Farrell (Graves), Ron Perlman (un goblin) e Jon Voight.

Redmayne interpreterà Newt Scamander, l’autore fittizio del libro Gli Animali Fantastici: Dove Trovarli. L’ambientazione è quella del mondo dei maghi, e avrà alcuni personaggi in comune con Harry Potter, anche se la storia inizierà a New York settant’anni prima delle vicende della saga.

Alla regia troviamo David Yates, al timone degli ultimi 4 film di Harry Potter, che dirige su uno script realizzato da J.K. Rowling (in collaborazione con Steve Kloves). Le scenografie sono curate ancora una volta da Stuart Craig e il montaggio da Mark Day; alla fotografia troviamo Philippe Rousselot (i film di Sherlock Holmes), ai costumi Colleen Atwood (Chicago, Memorie di una Geisha, Alice in Wonderland), mentre gli effetti visivi sono supervisionati ancora una volta da Tim Burke.

Fatta eccezione per le riprese a Liverpool, i teatri di posa che ospitano la produzione sono i Leavesden Studios; la release è fissata al 18 novembre del 2016, al giorno prima in Italia. David Heyman figurerà produttore, assieme a Lionel Wigram, Steve Kloves e J.K. Rowling.

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.