Pubblicità

Star Wars: Tommy Wiseau incontra Luke Skywalker e gli altri personaggi di Guerre Stellari in un video mash-up!

Star Wars: Gli Ultimi Jedi
di Rian Johnson
14 dicembre 2017
A margine dello Star Wars Day, il canale YouTube norvegese noto come PistolShrimps ha confezionato una sagace parodia starwarsiana in cui il protagonista assoluto è… Tommy Wiseau, il regista, sceneggiatore e produttore di The Room (2003).

Il film considerato “così brutto da essere bello” è divenuto un culto della cultura pop più virata verso il trash e, come noto, James Franco ha realizzato un lungometraggio da The Disaster Artist: My Life Inside The Room, il libro che narra la genesi dell’opera di Wiseau. La pellicola di James Franco, un paio di mesi fa, è stata accolta in maniera estremamente positiva al SXSW Festival. Se, come noi, siete “estimatori” dell’opera di Wiseau sarete in trepidante attesa tanto del trailer quanto di notizie sulla release.

Torniamo ora a PistolShrimps e alla sua creazione, che trovate più in basso. Tutto prende le mosse da uno dei momenti più densi di significato di The Room: quello in cui Johnny (Wiseau) parla, sul tetto di un edificio, con il suo migliore amico Mark (Greg Sestero).

Considerato che colui che interpreta Luke Skywalker di nome fa proprio Mark… il resto vien da sé.

 

 

Cosa ne pensate?

Ditelo nei commenti o su Facebook!

CORRELATI:

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Trovate tutte le informazioni sul film, con gli aggiornamenti e le novità, nella scheda.

Scritto e diretto da Rian Johnson, il film è prodotto da Ram Bergman e Kathleen Kennedy, uscirà il 15 dicembre 2017, il 13 in Italia.

Nel cast torneranno Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie.

Potrebbe interessarti

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.

Pubblicità