Attraverso un comunicato stampa ufficiale, la Lucasfilm ha reso noto che Colin Trevorrow, regista di Jurassic World, non si occuperà più della direzione del nono capitolo di Guerre Stellari in uscita nel 2019.

Potete leggere il comunicato originale in questa pagina.

A seguire la nostra traduzione:

La Lucasfilm e Colin Trevorrow hanno scelto di comune accordo di interrompere la collaborazione per Star Wars: Episodio IX. Colin è stato un fantastico collaboratore attraverso tutto il processo di sviluppo del film, ma siamo giunti alla conclusione che le nostre visioni sul progetto erano different. Auguriamo il meglio a Colin e condivideremo presto maggiori informazioni sul film.

Non si tratta della prima volta che la Lucasfilm decide di “tagliare i ponti” con un filmmaker chiamato a dirigere uno dei nuovi Guerre Stellari. Era già accaduto con Josh Trank e, più di recente, con Phil Lord e Chris Miller, allontanati dallo spin off di Han Solo a riprese quasi ultimate per via delle notevoli divergenze creative con Kathleen Kennedy e Lawrence Kasdan.

Quanto a Trevorrow non si conoscono ancora i dettagli della questione. Tempo fa c’era chi aveva ipotizzato che la pessima accoglienza critica riservata alla sua ultima opera, The Book of Henry, avrebbe potuto rendere traballante la sua posizione in cabina di regia di Star Wars.

Chiaramente vi terremo aggiornati con gli eventuali sviluppi se, e quando, emergeranno.