Nel 1980, dopo l’uscita nelle sale cinematografiche de L’Impero Colpisce Ancora, il pubblico reagì in maniera variegata ai colpi di scena presenti nel film di Irvin Kershner, che portava avanti la trama e i personaggi di Star Wars di George Lucas.

La rivista Starlog, in particolar modo, era tra le più attive nel fornire notizie e approfondimenti agli spettatori su prodotti cinematografici e televisivi come Star Wars e Star Trek, riservando anche uno spazio – nella forma di una rubrica riservata ai lettori – adibito alla raccolta delle opinioni di una parte del pubblico. Il celebre momento del film nel quale Darth Vader rivela a Luke di essere suo padre fu indubbiamente una sorpresa, ma ci fu anche chi espresse scetticismo.

In uno dei commenti al film pubblicati dal magazine si può leggere:

Vader è dunque imparentato con Luke? Questo è ciò che crede la maggior parte delle persone ora che Vader si è espresso. Beh io dico, credete davvero a tutto ciò che sentite? Vader potrebbe aver mentito solo per portare Luke dalla sua parte. Così, potrebbe avere con sé una risorsa come Luke, da usare per i propri scopi.

Opinioni diverse e contrastanti vennero espresse anche su una delle più celebri battute di Han Solo. In una lettera al magazine si può leggere:

L’Impero Colpisce Ancora è fantastico. Gli effetti speciali sono superbi. E la battuta “Lo so” di Han Solo è la migliore dai tempi di “Francamente me ne infischio” di Rhett Butler [in Via Col Vento].

In un’altra lettera, la battuta di Ford è invece fortemente criticata:

Qualcuno dovrebbe dire a Harrison Ford che quando una donna dice a un uomo “Ti amo” una risposta come “Lo so” non è qualcosa di accettabile. Quella scena non è affatto divertente, c’è veramente di che essere furiosi.

David Gerrold, parte della redazione di Starlog, scrisse una recensione intitolata “Empire Strikes Out”, nella quale espresse alcune critiche circa l’incastro delle varie storyline presenti nel film:

Da un punto di vista strutturale, il film ha i difetti del suo predecessore nel montare in maniera incrociata eventi diversi. Passiamo continuamente da Luke e Yoda su Dagobah a Leia e Han tra gli asteroidi. Il tempo di entrambe le vicende sembra distorto. Per quanto tempo Leia e Han sono in volo? E per quanto tempo Luke studia con Yoda?

E, prima della rivelazione della parentela tra Luke e Leia (presente ne Il Ritorno dello Jedi), ci fu anche chi criticò la relazione tra la Principessa e Han Solo. Una lettrice, scrivendo al magazine, caldeggiò infatti l’ipotesi che Leia lasciasse Han per Luke:

Avanti Leia, perché non ti guardi intorno? Non vedi cosa sta passando Luke? Potresti avere accanto un bravo ragazzo come lui. E invece, non lo prendi nemmeno in considerazione. Ti dimentichi che è stato Luke a salvarti e a impedire che i tuoi atomi si sparpagliassero per tutta la galassia. Ti dimentichi che è stato Luke, e non Han Solo, a salvarti dalla prigionia sulla Morte nera. E invece tu sembri snobbare tutto questo soltanto perché hai vicino un bel tipo come Han.

Cosa ne pensate? Che opinioni avete in merito a L’Impero Colpisce Ancora? Ditecelo nei commenti!

Fonte: ACriticalHit