Solo: A Star Wars Story è già così una pellicola dall’aneddotica abbastanza ricca, fra licenziamenti di registi avvenuti a riprese quasi ultimate e sessioni di riprese aggiuntive quasi interminabili.

Eppure, a margine della cover story che Entertainment Weekly ha dedicato al lungometraggio (e di cui vi abbiamo già parlato), possiamo trovarne un altro, decisamente sapido fra l’altro: quando George Lucas ha visitato il set della pellicola dopo l’arrivo a bordo di Ron Howard, è finito per fare da… consulente di regia per una scena ambientata a bordo del Millennium Falcon.

Il leggendario creatore di Guerre Stellari ha visitato il set del kolossal durante il primo giorno di lavoro del collega e quella che doveva essere solo una veloce capatina, si è trasformata in una permanenza di cinque ore abbondanti.

A rivelarlo al magazine è stata la stessa Kathleen Kennedy:

C’è anche un piccolo momento in una scena – ovviamente non posso dirvi quale – ambientata sul Falcon in cui George ha detto “Ma perché Han non fa così?”.

E Ron Howard è stato ben lieto di seguire il consiglio ricevuto. Ricordiamo, fra l’altro, che Howard e Lucas sono colleghi e amici di vecchissima data. Il primo era co-protagonista, insieme a Richard Dreyfuss, di American Graffiti, il film di Lucas uscito nel 1973 il cui successo commerciale gli ha poi consentito di girare Guerre Stellari. Ed è poi stato proprio Ron Howard a mettersi dietro la macchina da presa di Willow, il fantasy del 1988 prodotto dalla Lucasfilm e basato su un’idea dello stesso George Lucas. Continua la Kennedy:

Si tratta probabilmente di un piccolo momento che strapperà una risata. Ron era vicino al monitor e non nel Facon, e ha esclamato “Ma questa è un’ottima idea!”, è corso dentro e ha detto: “George vuole che facciamo questa cosa”. È stato fico, penso che a George sia piaciuta molto questa cosa. Ha fatto di nuovo visita a questi personaggi, e penso si sia sentito molto a suo agio perché c’era Ron sul set, è stato puro divertimento per lui.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Ecco la sinossi ufficiale:

Salite a bordo del Millennium Falcon e mettetevi in viaggio verso una galassia lontana lontana in Solo: A Star Wars Story, una nuova avventura con la più celebre delle canaglie spaziali. In mezzo a rocambolesche fughe nei meandri di un oscuro e pericoloso mondo criminale, Han Solo incontra il suo fedele co-pilota Chewbacca e il giocatore d’azzardo Lando Calrissian, in un viaggio che segnerà il destino di alcuni degli eroi più improbabili della saga di Star Wars.

La pellicola sarà incentrata su un giovane Han e sarà ambientata molto prima degli eventi di Una Nuova Speranza.

Solo: A Star Wars story vanta nel cast Alden Ehrenreich nei panni dell’erede di Harrison Ford, Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover nelle vesti di Lando Calrissian, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge e Joonas Suotamo nel ruolo di Chewbacca.

Il film uscirà il 25 maggio 2018.