È The Wrap a dare la notizia: Ewan McGregor è in trattative per interpretare il villain Black Mask (Maschera Nera) in Birds of Prey, lo spin-off “al femminile” di Suicide Squad diretto da Cathy Yan.

Qualche tempo fa Variety aveva rivelato che la Warner stava puntando proprio a McGregor per l’iconico ruolo, ma non erano ancora avvenuti incontri con l’attore (il quale recentemente ha lavorato a Doctor Sleep, sequel di The Shining, proprio per la Warner). Ora la notizia dell’avvio delle trattative.

Creato da Doug Moench e Tom Mandrake, il personaggio è il boss malavitoso più potente di Gotham City, tra i più importanti nemici di Batman, e ha fatto il suo debutto su Batman n. 386 nel 1985. Negli anni due sono stati i volti di Maschera Nera: Roman Sionis (ossessionato dalle maschere, odia la famiglia Wayne e crea una maschera con l’ebano della bara del padre) e Jeremiah Arkham (direttore del manicomio criminale che prende il posto di Sionis quando questi viene ucciso da Catwoman).

Nel film di Cathy Yan, le protagoniste affronteranno proprio Maschera Nera, che sarà il villain. Nel cast, lo ricordiamo, ci saranno Margot Robbie come Harley Quinn, Mary Elizabeth Winstead come Huntress/Cacciatrice, Jurnee SmollettBell come Black Canary e Rosie Perez come Renee Montoya.

Consigliati dalla redazione