Quando si tratta di blockbuster collegati a universi fumettistici o a Star Wars, siamo abituati ormai da tempo a salire a bordo di una giostra fatta di speculazioni e rumour quasi interminabile.

In realtà, per il primo trailer di Star Wars 9, le speculazioni degli addetti ai lavori e dei fan hanno sempre puntato in una direzione molto ovvia: la Star Wars Celebration in programma questo aprile a Chicago.

Una nuova voce pubblicata da SWNN nelle ore scorse, che il sito ha deciso di riportare perché proveniente da una fonte rivelatasi attendibile in passato, ribadisce la cosa. Il filmato arriverà proprio durante il panel della pellicola che si terrà alla SWCC e verrà diffuso online in contemporanea o al termine dell’incontro. La schedule della Celebration non è ancora stata diffusa, ma visto che durerà da giovedì 11 aprile a lunedì 15, è lecito ipotizzare che il panel dell’Episodio 9 possa tenersi venerdì 12 in maniera tale da massimizzare la copertura stampa.

SWNN aggiunge anche che il trailer verrà proposto nei cinema insieme ad Avengers: Endgame, l’attesissimo cinecomic dei Marvel Studios.

Terremo d’occhio l’evolversi della faccenda…

Star Wars: Episodio IX sarà al cinema a dicembre 2019.

Nel cast torneranno Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Nuovi membri del cast saranno Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film uscirà a dicembre 2019. Alla produzione Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan, mentre alla produzione esecutiva vi saranno Callum Greene e Jason McGatlin. Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter e Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumista), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (VFX), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

Consigliati dalla redazione