Avengers: Endgame batte Avatar, i complimenti di James Cameron alla Marvel | Box-Office

James Cameron ha scelto la pagina ufficiale di Avatar per complimentarsi con i Marvel Studios e lo storico primato ottenuto da Avengers: Endgame al botteghino.

E lo ha fatto con il post che potete trovare qua sotto in cui dice:

Congratulazioni ad Avengers: Endgame per essere diventato il nuovo sovrano del box-office.

 

 

Nella classifica globale che non tiene conto dell’inflazione, il kolossal dei fratelli Russo è diventato il maggiore incasso di sempre proprio nel giorno in cui i Marvel Studios svelano la ricchissima Fase 4 dell’Universo Cinematografico Marvel (che include anche le serie Disney+).

Venerdì scorso il film era arrivato a 2.789.200.000 di dollari in tutto il mondo, e attualmente ha superato i 2.789.700.000 di dollari di Avatar (sta a 2.79).

Ci teniamo a precisare, come sempre, che la classifica in questione non tiene ovviamente in considerazione l’inflazione e il numero di biglietti staccati: è una classifica in numeri puri, e secondo questa classifica da oggi Avengers: Endgame è il maggiore incasso di sempre nel mondo.

“Tantissime congratulazioni ai team dei Marvel Studios e dei Walt Disney Studios, e grazie ai fan in tutto il mondo che hanno spinto Avengers: Endgame a simili vette,” ha commentato ufficialmente Alan Horn, co-chairman e CCO di Disney Studios.

Avatar 2 batterà Avengers: Endgame?

Il 17 dicembre del 2021 Avatar 2 esordirà nei cinema.

Ricordiamo che nel cast torneranno Sam Worthington, Zoe Saldana, Joel David Moore, Giovanni Ribisi, Stephen Lang e Sigourney Weaver. A loro si aggiungono Kate Winslet, Cliff Curtis e Oona Chaplin, CCH Pounder, Britain Dalton, Duane Evans Jr., Filip Geljo, Jamie Flatters, Bailey Bass, Trinity Bliss, e Jack Champion.

Scritti da Cameron insieme a Rick Jaffa, Amanda Silver, Josh Friedman e Shane Salerno, i sequel sono prodotti da Cameron e Jon Landau con la loro Lightstorm Entertainment e dalla 20th Century Fox.

Le riprese dei primi due sequel di Avatar sono partite il 25 settembre 2017 negli studi di Manhattan Beach in California, per poi spostarsi in Nuova Zelanda, agli Stone Street Studios di Wellington.

Il bugdget complessivo per i quattro progetti dovrebbe superare il miliardo di dollari, con una media di 250 milioni di dollari circa a film.

Vi ricordiamo che, in seguito all’acquisizione della Fox, ora anche il franchise di Avatar è in mano alla Disney.

Consigliati dalla redazione

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.