Un paio di giorni fa è arrivata la conferma che il regista di Venom 2 sarà effettivamente Andy Serkis, così come si vociferava nei giorni scorsi.

Ora, dai TCA dove è presente per promuovere A Christmas Carol di FX, Serkis ha avuto modo di parlare un po’ del progetto.

A Gamespot, nello specifico, ha svelato che Tom Hardy stesso ha dato una mano nel processo di concepimento della storia alla base del sequel.

Sono ancora nelle fasi iniziali, ma ho già delle idee ben chiare sul viaggio che stiamo per intraprendere, quello che vorrei ottenere visivamente e le direzioni da far intraprendere ai personaggi. Sono davvero molto emozionato all’idea di lavorare con tutti i grandi attori che saranno coinvolti. È un franchise fantastico. Ed è stato un onore aver ricevuto la proposta di dirigerlo. Mi pare che sia una vicenda molto, molto contemporanea. E credo che sarà, si spera, un pezzo di storia del cinema.

La pellicola sarà scritta da Kelly Marcel, ma, come rivelato dal Gollum cinematografico, Tom Hardy è stato d’aiuto nel concepire la storia alla base della pellicola.

Tom è stato molto coinvolto nel processo di scrittura di questa nuova storia insieme a Kelly Marcel. È molto basata sulla loro visione congiunta.

Nonostante l’apprezzamento critico disastroso, il primo Venom è riuscito a incassare ben 856 milioni di dollari a fronte di un budget di circa 100 (escluse le spese di P&A).

Tom Hardy aveva già inavvertitamente svelato l’ingaggio di Andy Serkis per Venom 2.

Qualche giorno fa lo stesso anche Tom Hardy, ovvero il protagonista del cinecomic, aveva postato e poi rimosso una foto di Serkis. Il tutto, collegato ai rumour secondo i quali Serkis aveva già incontrato i vertici della Sony era apparso come una sostanziale conferma.

Nel cast del film, scritto da Kelly Marcel, torneranno ovviamente Tom Hardy insieme a Michelle Williams e Woody Harrelson (Carnage).

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione