Dopo l’annuncio del titolo del 25° film della saga di 007 con Daniel Craig, sono ripartite le riprese di No Time to Die. Come svelato dai paparazzi del Daily Mail, la produzione è al momento impegnata in Italia per le riprese di una scena d’azione.

Cliccando qui è infatti possibile ammirare due scatti rubati dal set con la controfigura di Daniel Craig impegnata in un’acrobazia. Le scene sono state girate a Gravina, in Puglia, che è soltanto una delle tante ambientazioni del film dopo la Norvegia, l’Inghilterra, la Scozia e la Giamaica.

A quanto pare, nel frattempo, sono in fase di costruzione alcuni set a Matera, ma di questo attendiamo aggiornamenti.

Intanto da GravinaLife scopriamo quali zone dovrebbero interessare le riprese in Puglia:

Sono il ponte viadotto, la zona di Padre Eterno e il pianoro della chiesa rupestre Madonna della Stella. Lo si desume dai provvedimenti di divieto firmati dal maggiore Nicola Cicolecchia, comandante della Polizia Locale, che riguardano via Fontana La Stella e la strada panoramica Santo Stefano. I set, infatti, dovranno essere blindati per evitare sia le fughe di notizie e di immagini. Per questo l’interdizione al transito vale anche per le persone a piedi.

 

007 – No Time to Die sarà distribuito dalla MGM con Annapurna negli USA e dalla Universal nel resto del mondo a partire dall’8 aprile 2020.

Questa la sinossi ufficiale:

Bond ha abbandonato gli impegni in prima linea e si gode una tranquilla vita in Giamaica. La sua pace ha vita breve dopo che il vecchio amico Felix Leiter della CIA si palesa con una richiesta d’aiuto. La missione ha l’obiettivo di recuperare uno scienziato rapito e si rivela molto più complessa di quanto atteso: Bond sarà messo alla prova da un misterioso nemico dotato di una nuova arma tecnologica.

Scritto da Neal Purvis e Robert Wade, Scott Z. Burns e Phoebe Waller-Bridge, oltre che da Cary Fukunaga che è anche regista, il film vede nel cast Daniel Craig, Lea Seydoux, Naomie Harris, Ben Whishaw, Rory Kinnear e Ralph Fiennes. Tra i nuovi ingressi Lashana Lynch, David Dencik, Ana De Armas, Billy Magnussen, Dali Benssalah e Rami Malek.

Tra i luoghi scelti per le riprese la Giamaica, la Norvegia, l’Italia e Londra.

 

Consigliati dalla redazione