Sappiamo bene che il primo Star Wars ad arrivare nei cinema dopo la fine della Saga degli Skywalker sarà quello curato da David Benioff  e D.B Weiss, gli showrunner del franchise ispirato ai romanzi di George R. R. Martin, Game of Thrones.

La notizia era arrivata lo scorso maggio.

Sapevamo pure che una nuova trilogia di film dopo la fine della saga Skywalker approderà al cinema a partire dal 16 dicembre 2022; il secondo arriverà il 20 dicembre 2024 e il terzo il 18 dicembre 2026.

Quello che non era chiaro era lo status dei film che verranno supervisionati da Rian Johnson, regista di Star wars: Gli Ultimi Jedi, annunciati nel novembre del 2017.

Deadline segnala ora, in un articolo dedicato alla nascita della T-Street, la casa di produzione di Johnson e del suo abituale socio Ram Bergman, che “stanno realizzando una nuova serie di film ambientata nell’Universo di Star Wars e il progetto rimane in essere [alla Lucasfilm, ndr.]”.

Lo stesso filmmaker aveva ribadito, lo scorso febbraio, che nulla era cambiato rispondendo su Twitter a un rumour.

Non ci resta che pazientare in attesa dei vari aggiornamenti che difficilmente arriveranno prima della release di L’Ascesa di Skywalker.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

CORRELATI CON STAR WARS: L’ASCESA DI SKYWALKER

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker sarà al cinema il 18 dicembre 2019.

Nel cast torneranno Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Nuovi membri del cast saranno Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film uscirà a dicembre 2019. Alla produzione Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan, mentre alla produzione esecutiva vi saranno Callum Greene e Jason McGatlin. Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter e Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumista), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (VFX), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

Consigliati dalla redazione