Ventiquattro ore fa, minuto più minuto meno, l’Hollywood Reporter prima e la Disney/Lucasfilm poi hanno confermato che Kevin Feige, il boss dei Marvel Studios, produrrà un film di Star Wars.

In questo articolo trovate tutti i dettagli noti sinora nonché le parole di Alan Horn, CCO degli Walt Disney Studios.

La notizia ha destato, come prevedibile, un certo scalpore tanto fra gli appassionati, quanto fra alcuni celebri “addetti ai lavori”. Come ad esempio Chris Evans, il Captain America dell’Universo Cinematografico della Marvel. La star, su Twitter, ha espresso in maniera alquanto incontrovertibile il proprio desiderio di voler prendere parte al progetto.

Potete trovare il Tweet di Evans direttamente qua sotto:

 

 

Normalmente, sarebbe alquanto complicato vedere un attore così intrinsecamente legato a un dato personaggio di un dato franchise, comparire in un’altra importante saga (quello di Samuel L. Jackson, interprete sia di Mace Windu che di Nick Fury è un po’ un caso limite, mentre le precedenti avventure di Chris Evans nei panni di Johnny Storm alquanto dimenticabili), ma va anche detto che Avengers: Endgame dovrebbe aver liberato l’attore dagli onori ed oneri del vestire i panni del supereroe dotato del sedere più bello d’America del ben noto scudo.

Quella di Evans, comunque, non è stata l’unica reazione.

Anche Patton Oswalt, il noto attore e comedian statunitense, ha detto la sua con un Tweet in cui si domanda “Cosa ho fatto?” attribuendosi, ironicamente, il “merito” della cosa.

 

Se non capite il riferimento, ve lo spieghiamo noi. Qualche anno fa, in una scena eliminata di Parks and Recreations, Oswalt interpretava uno storico che, in un’audizione in cui tentava di fare ostruzionismo su una mozione civica, si lascia andare a una lunga filippica in cui suggeriva, fra l’altro, che gli eroi dell’Universo Marvel e le divinità greche dovevano unirsi ai personaggi di Star Wars per debellare Thanos.

Potete vederlo qua sotto:

 

 

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere Chris Evans in un film di Star Wars? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione