ComicBook ha avuto modo di incontrare Ralph Fiennes al Comic-Con di New York e gli ha chiesto un parere su Harry Potter.

L’attore, presente per presentare The King’s Man – Le origini, ha parlato nello specifico della possibilità che la sua storia continui.

Non credo succederà” ha commentato l’interprete di Voldemort. “Credo che J.K. Rowling… la mia sensazione è che lei sia a posto così, e adesso comunque sta sviluppando [il franchise] con quegli altri film“.

L’attore si riferisce naturalmente alla saga di Animali Fantastici, partita come uno spin-off di Harry Potter e poi diventata un prequel della storia che conosciamo.

Fiennes comunque ha ammesso di non esserne del tutto sicuro:

Non lo so. Chi può dirlo? Nulla è mai certo.

Dopo la fine della saga, la storia di Harry Potter è stata “riesumata” da un capitolo teatrale, Harry Potter e la maledizione dell’erede. Sebbene si sia vociferato a più riprese della possibilità che la Warner Bros. decida di farne un adattamento cinematografico, lo studio ha confermato – almeno per il momento – di non averne intenzione.

Siete d’accordo con Ralph Fiennes sul “futuro” di Harry Potter?