Kit Harington ha partecipato all’ACE Comic Con nell’Illinois dove ha avuto modo di parlare di svariati argomenti collegati alla sua partecipazione a Gli Eterni, il cinecomic dei Marvel Studios dove vestirà i panni di Black Knight,, ma anche di rivelare quale ruolo gradirebbe interpretare in un ipotetico prequel di Harry Potter dedicato a James Potter e gli altri “Malandrini”.

Cominciamo proprio dal Wizarding World di J.K.Rowling: a quanto pare per la star del Trono di Spade il ruolo più interessante è quello di…

Piton. Severus Piton è il miglior personaggio della saga. La sua storyline… È la più tragica, meravigliosa e brillante. È un personaggio che odi, ma che finisci per amare. È fenomenale. Ma penso che non sarei appropriato per lui, per cui interpreterei Sirius. Anche se chiunque finisse per vestire i panni di Sirius si beccherebbe un personaggio grandioso.

Passando dal mondo dei franchise Warner a quello della Casa delle Idee, dove interpreterà Cavaliere Nero, spiega di provare un certo grado di “ansia”:

Chi si ritrova a lavorare all’Universo Cinematografico della Marvel può non aver esperienze precedenti in materia di franchise così grandi. Personalmente ho convissuto dieci anni col Trono di Spade, una saga colossale che ha creato un mondo e ha una fanbase enorme. Per cui, per entrambe queste ragioni, sono sia emozionato che terrorizzato. Conosco la responsabilità dell’entrare a far parte di un franchise come Game of Thrones e di interpretare un personaggio che si porta dietro un bagaglio di responsabilità in materia di aspettative dei fan e delle persone, gente ansiosa di vedere cosa verrà fatto con quel dato personaggio. E proprio perché ho fatto parte di qualcosa del genere provo un certo terrore. C’è un elevato livello di passione che circonda i progetti della Marvel ed è una cosa che mi galvanizza, per me si tratta di un nuovo capitolo e di un nuovo personaggio su cui riflettere. Senza dirvi troppo, posso dire che a livello superficiale Cavaliere Nero possa sembrare simile a Jon Snow, ma in realtà c’è davvero tanto su cui lavorare perché poi, in realtà, è un personaggio estremamente differente […] Sto cercando di concentrarmi su aspetti il più possibile distanti da Jon Snow, ma interpreterò un supereroe. Che ha una spada. Ed è una cosa estremamente cool!

L’attore ha anche affrontato la questione della reunion con il suo “ex fratellastro di Winterfell”, Richard Madden e svelato con quale collega non vede l’ora di lavorare:

Sono molto contento di lavorare di nuovo con Richard. Sapete, è stato davvero emozionante dirgli addio, anni fa, sul set del Trono perché in tre anni, dopo la sua “scomparsa”, c’è stato un effettivo smottamento dello show che è diventato qualcos’altro. La sua perdita è stato il segnale di un cambiamento per lo show. Alcuni dei ricordi più lieti di Game of Thrones sono collegati a lui: è una persona meravigliosa ed è ancora un mio ottimo amico […] Ma sono anche molto amico di Gemma Chan e non vedo l’ora di lavorare con lei.

 

 

Nei fumetti, gli Eterni sono stati creati milioni di anni fa tramite esperimenti dei Celestiali. Gli Eterni terrestri fisicamente sembrano come noi, ma hanno abilità straordinarie come super forza, capacità di volare, teletrasporto, controllo della mente e così via. Hanno vissuto in città spaziali e hanno difeso la Terra da varie minacce. Nella storia hanno ispirato antiche divinità come gli dei romani, greci e norreni. Il film si concentrerà principalmente su una manciata di loro.

Scritto da Matthew e Ryan Firpo, Gli Eterni è diretto da Chloe Zhao e vede nel cast Angelina Jolie (Thena), Richard Madden (Icarus), Salma Hayek (Ajax), Kumail Nanjani (Kingo), Lauren Ridloff (Makkari), Brian Tyree Henry (Phastos), Lia McHugh (Sprite), Don Lee (Gilgamesh).

L’uscita è prevista per il 6 novembre del 2020.

Cosa ne pensate delle nuove foto dal set degli Eterni a Londra? Ditecelo nei commenti!