Dopo aver letto dell’apprezzamento di Robert Kirkman, creatore di The Walking Dead, a proposito di Zombieland – Doppio Colpo, scopriamo oggi un’altra curiosità relativa alla celebre serie targata AMC.

Come raccontato da Ruben Fleischer a Uproxx, Emma Stone aveva infatti proposto di far incrociare i protagonisti del film con quelli della serie:

Emma ebbe un’idea spassosa di mostrare i nostri eroi in un panorama post-apocalittico e farli imbattere in alcuni dei componenti del cast di Walking Dead, giusto di passaggio. Non siamo mai riusciti a farcela.

Visto che di solito girano ad Atlanta come abbiamo fatto noi, pensavamo che non sarebbe stato difficile, ma sarebbe stata una strizzatina d’occhio che avrebbe infranto la sospensione dell’incredulità del nostro film. Però so che sarebbe stata divertente e i fan l’avrebbero apprezzata.

Alla fine, ha confermato il regista, la pellicola avrà solamente un cenno a The Walking Dead, che potrete scoprire al cinema il 14 novembre.

Scritto da Rhett Reese & Paul Wernick e Dave Callaham, Zombieland: Doppio è uscito il 18 ottobre negli Stati Uniti, per la regia di Ruben Fleischer, e in Italia il 14 novembre.

La sinossi ufficiale:

Dieci anni dopo il primo film, Woody Harrelson, Jesse Eisenberg, Abigail Breslin e Emma Stone di nuovo insieme sul grande schermo in Zombieland – Doppio Colpo. Sequel del cult movie Benvenuti a Zombieland, il film è diretto ancora una volta da Ruben Fleischer e scritto da Rhett Reese & Paul Wernick, già autori del primo film, e Dave Callaham.

Tra violenza, distruzione e situazioni comiche, che si diffondono dalla Casa Bianca al resto del Paese, i quattro protagonisti dovranno affrontare nuove forme di zombie, evolute rispetto al primo film, e incontreranno altri umani sopravvissuti. I quattro dovranno inoltre fronteggiare le crescenti difficoltà della loro irriverente quanto improvvisata famiglia.

Consigliati dalla redazione