È passato più di un anno da quando abbiamo appreso che David Benioff e D.B. Weiss – creatori della celebre serie tv dedicata al Trono di Spade – avrebbero scritto e prodotto una nuova serie di film ambientati nell’Universo di Star Wars.

Venti mesi dopo, scopriamo che il duo non avrà più modo di occuparsene. Il motivo? L’accordo (da 250 milioni di dollari) preso con Netflix, che prevede lo sviluppo di nuove serie tv e film che saranno da loro prodotti e scritti.

Il tempo è poco, non avremmo potuto rendere giustizia sia a Star Wars che ai nostri progetti con Netflix” hanno dichiarato. “Purtroppo siamo costretti a farci da parte“.

Benioff e Weiss avrebbero dovuto contribuire al rilancio di una nuova serie di film di Guerre Stellari dopo la fine della saga di Skywalker con un primo film già programmato per dicembre 2022. Adesso resta da capire chi prenderà il loro testimone visto che la Lucasfilm ha già reclutato per progetti paralleli sia Rian Johnson che più di recente Kevin Feige.

Adoriamo Star Wars. Quando George Lucas ha creato Guerre Stellari ha creato anche noi” hanno dichiarato Benioff e Weiss. “Discutere con lui e con tutta la squadra di Star Wars è stato il sogno di una vita, perciò saremo per sempre debitori di una saga che ha cambiato tutto“.

Cosa ne pensate del no dei creatori del Trono di Spade detto a Star Wars?