In Star Wars: L’Ascesa di Skywalker ritroveremo molti dei protagonisti della nuova trilogia di Star Wars, come ad esempio Finn, personaggio interpretato da John Boyega. Ma quanto spazio avrà Finn nel nono capitolo della saga?

Lo stesso Boyega ha risposto a questa domanda su Twitter spronato da un tweet di un fan, rivelando che è stato irremovibile riguardo a un maggior coinvolgimento di Finn nella storia. Non resta che aspettare dicembre per vederlo nuovamente in azione sul grande schermo. Ecco il tweet:

 

 

LEGGI ANCHE

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker sarà al cinema il 18 dicembre 2019.

Nel cast torneranno Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Nuovi membri del cast saranno Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film è prodotto da Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan.

Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumi), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (effetti visivi), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

FONTE: CB