Mark Hamill ha raccontato un curioso aneddoto su una scena di Star Wars: Episodio V dopo la richiesta di una fan, che su twitter ha scritto il seguente post:

Riguardavo Ep. 5 e mi chiedevo se fosse davvero la testa di Mark Hamill quella dentro il casco di Darth Vader o se si fosse trattato di un’aggiunta successiva.

La risposta dell’attore è stata la seguente.

Visto che non ci piaceva la testa finta che avevano realizzato, abbiamo deciso di rigirarla con la mia testa infilata in un buco nel pavimento del set. La parte più difficile è stata tenere gli occhi aperti senza sbattere le palpebre mentre la produzione usava fumo di scena per creare atmosfera.

 

Cosa ne pensate dell’aneddoto raccontato da Hamill su Star Wars: L’Impero colpisce ancora? Ditecelo nei commenti!

Rivedremo l’attore per l’ultima volta nei panni di Luke Skywalker in Star Wars: l’Ascesa di Skywalker.