In una recente intervista per Variety, Margot Robbie ha parlato di Joker e di Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn), il cinecomic DC su Harley Quinn e la sua banda.

L’attrice ha ribadito che Jared Leto non comparirà nel film visto che la storia sarà ambientata dopo la separazione tra i due personaggi.

Come leggiamo in un estratto:

Robbie sostiene di essersi “innamorata” di Harley Quinn durante le riprese di Suicide Squad, sebbene non capisse perché il personaggio instabile e vivacemente geniale stesse con Joker (interpretato da Jared Leto), che “voleva ucciderla per la maggior parte del tempo”. Birds of Prey, come allude il sottotitolo, inizia dopo la rottura di Harley con Joker. Robbie conferma che Leto non apparirà nel film nei panni del personaggio, neppure con un cammeo.

L’attrice ha poi parlato del Joker di Toff Phillips, dispensando grandi elogi per il collega:

[Joaquin Phoenix] ha svolto un lavoro fenomenale. Il film di Joker era molto più calato nella realtà, il nostro è diverso, completamente l’opposto.

Nella stessa intervista ha poi dichiarato di aver sempre voluto che il film fosse vietato ai minori, ancor prima che Deadpool ottenesse tanto successo.

Qui di seguito la sinossi ufficiale:

Vi hanno mai raccontato la storia della poliziotta, dell’usignolo, della pazza e della principessa della mafia? Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) è un racconto bizzarro di Harley in persona come solo lei sa fare. Quando il più nefasto dei narcisisti di Gotham, Roman Sionis, e il suo zelante braccio destro, Zsasz, decidono di dare la caccia a una giovane ragazza di nome Cass, mettono la città in subbuglio per trovarla. Le strade di Harley, Cacciatrice, Black Canary e Renee Montoya si incrociano e le quattro ragazze non hanno altra scelta se non fare squadra per smontare i piani di Roman.

I protagonisti di Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn), oltre aHarley Quinn (Margot Robbie), sono Black Canary (Jurnee Smollett-Bell), Cacciatrice (Mary Elizabeth Winstead), l’investigatrice Renee Montoya (Rosie Perez), Batgirl/Cassandra Cain (Ella Jay Basco), Maschera Nera (Ewan McGregor) e Victor Zsasz (Chris Messina).

Alla regia Cathy Yan, prima regista asio-americana a dirigere un cinecomic, che ha confermato l’intenzione di girare un film vietato ai minori. L’uscita è prevista per il 6 febbraio 2020.

 

Fonte