Vanity Fair ha pubblicato oggi una set visit di Ghostbusters: Afterlife (da noi intitolato Ghostbusters: Legacy) nella quale intervista nientemeno che Bill Murray, confermando definitivamente che l’attore affiancherà Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts nelle fila della “vecchia guardia” che passerà il testimone ai nuovi protagonisti del film (interpretando rispettivamente Peter Venkman, Ray Stantz, Winston Zaddemore, Janine Melnitz e Dana Barrett). Chi invece non ci sarà sicuramente è Rick Moranis, che si è ritirato dalle scene.

L’intervista si è svolta a settembre in un teatro di posa canadese dove si stavano svolgendo le riprese del film. Murray ha insistito perché il giornalista indossasse uno zaino protonico:

È solo quando indossi quella cosa che ti rendi conto di quanto sia scomoda. È pesante, e stare lì in piedi con quel peso sulla schiena ti curva la spina dorsale… Li abbiamo indossati per così tanto tempo!

L’impegno con il nuovo film è, da questo punto di vista, più “leggero” in quanto gli zainetti saranno indossati dai giovani protagonisti.

Come i vecchi personaggi verranno utilizzati nel film rimane un mistero, e Murray non ne parla pur citando la scomparsa di Harold Ramis:

Beh, siamo uno in meno. È questo il fatto. Ed è questa la storia che stanno raccontando. È la storia che hanno scritto.

L’attore spiega di aver accettato di partecipare perché ha apprezzato molto la sceneggiatura:

È un’ottima sceneggiatura, piena di emozioni. Ci sono elementi legati alla famiglia, elementi legati ai personaggi che sono molto interessanti. Funzionerà.

Nello stesso articolo, il regista Jason Reitman racconta perché ha voluto fare questo film:

Desideravo fare un film sul trovare uno zaino protonico in un vecchio fienile, e l’emozione di indossarlo per la prima volta. I miei amici sono venuti sul set e hanno provato a indossare lo zaino: si sono trasformati in bambinoni!

Questa la sinossi:

Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.

Il film è prodotto dalla Ghost Corps, casa di produzione presente negli studi Sony a Culver City. A scrivere il progetto insieme a Reitman anche Gil Kenan.

A più di trent’anni dall’uscita nelle sale dell’iconico Ghostbusters, il cast originale, composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts, sarà di nuovo insieme per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia.

Diretto da Jason Reitman, il film sarà nelle sale il 10 luglio 2020 prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. Tra i protagonisti anche Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon, Paul Rudd.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!