Maisie Williams ha parlato con Radio Times di New Mutants, l’atteso cinecomic Marvel che sarà distribuito dai 20th Century Studios ad aprile (due anni dopo l’uscita fissata inizialmente).

Lo aspetto da tanto, lo abbiamo girato molti anni fa, ma sono fiera che stia per uscire finalmente” ha commentato l’attrice del Trono di spade.

Ha poi parlato dello slittamento, negando che i rinvii abbiano avuto a che fare con la qualità del film:

Molto è dipeso dalla fusione [della Fox e della Disney], il film si è costruito una brutta reputazione, la gente pensava che qualcosa fosse andato storto, ma in tutta onestà credo si sia trattato solamente di una situazione sfuggita di mano.

L’attrice ha svelato di aver visto il montaggio finale “un paio di settimane fa” e di andare “molto fiera” del prodotto finito.

New Mutants uscirà in Italia il 2 aprile 2020.

Nel cast del film sono presenti Anya Taylor-Joy (Magik), Maisie Williams (Wolfsbane), Charlie Heaton (Cannonball), Henry Zaga (Sunspot), Alice Braga (Dr. Cecilia Reyes) e Happy Anderson (Reverendo Sinclair).

La 20th Century Fox ha sviluppato il film con Simon Kinberg (X-Men: Dark Phoenix) alla produzione assieme a Lauren Shuler Donner, si tratterà di uno spin-off della saga degli X-Men. Boone si è occupato anche della sceneggiatura assieme a Knate Gwaltney.

I Nuovi Mutanti sono comparsi in una graphic novel Marvel del 1982, diventando poi un albo mensile nel 1983. Il team era composto da un gruppo di giovani aspiranti X-Men che frequentava la scuola di Charles Xavier e includeva Dani Moonstar, Sunspot, Wolfsbane, Cannonball, Karma, e in seguito avrebbe accolto Magik, sorella minore di Colosso, Warlock e Cypher.

Che ne pensate delle parole di Maisie Williams a proposito di New Mutants? Ditecelo nei commenti o sul forum!