Ieri notte John Boyega, celebre per aver interpretato Finn nella nuova trilogia di Star Wars, si è intrattenuto su Twitter con una simpatica attività: rispondere a tono a tutti i troll.

L’attore aveva già stuzzicato il suo pubblico chiedendo, qualche giorno fa: “Allora, cosa vi ha offeso oggi su Twitter?”.

 

 

Ieri sera, allora, ha deciso di rispondere direttamente ad alcuni dei commenti negativi rivolti nei suoi confronti.

Qualcuno, ad esempio, lo ha criticato per il fatto che Finn in L’ascesa di Skywalker non faccia altro che correre indietro a Rey. Lui ha ribattuto a tono scherzando sul fatto di esser stato pagato per farlo.

 

 

Qualcun altro lo ha accusato di esser diventato molto arrogante. “La gente lo dice continuamente alle celebrità. Che noia” ha risposto la star.

 

 

 

 

 

L’attore ha concluso la sua invettiva annunciando che oggi sarebbe andato in terapia per tenere attorno allo 0.1% i suoi livelli di “interesse” su ciò che legge sui social.

 

 

Leggi anche:

Il film di J.J. Abrams è arrivato al cinema il 18 dicembre 2019.

Nel cast tornano Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Nuovi membri del cast sono Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film è prodotto da Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan.

Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumi), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (effetti visivi), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

Cosa ne pensate del ruolo di Rose Tico nell’ultimo Star Wars e delle parole dell’attrice? Potete commentare qui sotto o sul forum!