Dopo la serie del Signore degli Anelli, anche la produzione dei sequel di Avatar in Nuova Zelanda è stata sospesa.

Secondo quanto riporta il New Zealand Herald, le riprese dei nuovi film sono state sospese a causa dei provvedimenti legati all’emergenza Coronavirus, e non è chiaro quando ripartiranno. Quattro membri della troupe lo hanno rivelato al quotidiano, che successivamente ha ricevuto conferma dal produttore Jon Landau, che ha spiegato che il team esecutivo della produzione (il cui budget si aggira intorno al miliardo di dollari) è rimasto fermo a Los Angeles dopo la cancellazione di un volo per Wellington:

Non posso darvi una risposta su quando ripartiremo. Se vi dicessi che sapremo qualcosa tra due settimane, mentirei. Potrebbe essere vero – anche un orologio rotto ha ragione due volte al giorno. Ma sarebbe una bugia perché non lo so. Abbiamo dovuto ritardare le riprese. Dovevamo venire a Wellington venerdì insieme a un gruppo di persone per ripartire da dove ci eravamo fermati, ma abbiamo deciso di sospendere tutto e continuare a lavorare qui a Los Angeles, torneremo più avanti rispetto a quando avevamo previsto. Siamo nel bel mezzo di una crisi globale, non è un problema solo dell’industria cinematografica. Penso che tutti noi dobbiamo fare il possibile per abbassare la curva del Coronavirus.

I quattro sequel di Avatar sono in lavorazione dal 2017, ognuno avrà un budget di circa 250 milioni di dollari. Era previsto un nuovo blocco di riprese ad aprile, ma al momento è tutto sospeso. “La produzione ci sta sostenendo al massimo,” spiega una fonte all’Herald. “Non siamo stati licenziati: è tutto sospeso, vogliono rispettare l’impegno e continuare le riprese appena potranno”.

Secondo la scaletta di produzione, la lavorazione di Avatar 2 e Avatar 3 dovrebbe terminare entro la fine del 2020, con l’uscita di Avatar 2 fissata per il 17 dicembre 2021 e quella di Avatar 3 fissata per il dicembre 2023. Avatar 4 dovrebbe uscire a dicembre 2025, mentre Avatar 5 a dicembre 2027.

Al momento la Weta Digital di Peter Jackson sta lavorando senza sosta agli effetti visivi.

Trovate tutte le notizie legate al Coronavirus in questo archivio.