Nel documentario The Skywalker Legacy presente nell’edizione home video di Star Wars: L’ascesa di Skywalker, c’è un passaggio in cui Oscar Isaac parla di una scena aggiunta su suo consiglio.

Si tratta della sequenza in cui Poe Dameron siede nei pressi del corpo di Leia e confessa di avere dubbi sull’idea di guidare la Resistenza dopo la sua morte:

Quando la Resistenza perde Leia, Poe si ritrova a ereditare una Resistenza sull’orlo del collasso. Leia voleva che lui prendesse il comando, questo è chiaro, ma a quel punto lui non sa neanche se ci sia ancora qualcosa da comandare. La scena non era inizialmente nel film, ma ne parlai con [il regista] J.J. [Abrams]: “Sarebbe fantastico avere un momento con Poe e Leia, anche un solo momento in cui lui possa dirle addio”.

Ha poi aggiunto:

E così, dopo quell’addio, arriva Lando a ricordargli della famiglia e degli amici e del fatto che non è solo. È stato utile per aiutarlo a capire che: “sì, c’è ancora una possibilità”.

Il film di J.J. Abrams è arrivato al cinema il 18 dicembre 2019.

Nel cast tornano Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o. Nuovi membri del cast sono Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film è prodotto da Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan.

Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumi), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (effetti visivi), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

Cosa ne pensate? Potete commentare qui sotto o sul forum!

 

Fonte