Variety ha pubblicato un interessante articolo in cui si analizza l’impatto che l’emergenza Coronavirus avrà su Hollywood e, tra le righe, alcune dichiarazioni di Zoe Kravitz (Catwoman) in merito alla produzione di The Batman raccontano le preoccupazioni dell’attrice:

Mi sveglio ogni giorno sperando in una mail o una chiamata che mi dica che possiamo ripartire. Sono in contatto con il resto del cast e siamo tutti pronti a ripartire non appena sarà sicuro e permesso farlo… il problema è che non sappiamo quando accadrà.

Zoe Kravitz poi aggiunge quanto il distanziamento sociale sia quasi impossibile da mantenere sul set per questo genere di ruoli, a partire dal costume del personaggio:

Le mie perplessità riguardano il costume di Catwoman: ho necessariamente bisogno di aiuto per indossarlo, hai persone che toccano il tuo corpo e la tua faccia continuamente. Tra il costume e i combattimenti questo è uno di quei lavori in cui il venire “toccati” è inevitabile, più qua che in qualsiasi altro ruolo abbia mai avuto.

La produzione di The Batman di Matt Reeves è stata interrotta a Londra dopo circa un mese in seguito alla decisione di bloccare le produzioni a causa dell’emergenza Coronavirus.

The Batman uscirà il 1° ottobre 2021.

Il film è diretto da Matt Reeves (i film “Il pianeta delle scimmie”), Robert Pattinson (l’imminente “Tenet, “The Lighthouse”, “Good Time”) interpreta il vigilante e detective di Gotham City, Batman, e il miliardario Bruce Wayne.

Al fianco di Pattinson, recitano nei panni di personaggi famosi e famigerati di Gotham, Zoë Kravitz (“Animali fantastici: i crimini di Grindelwald”, “Mad Max: Fury Road”) nel ruolo di Selina Kyle; Paul Dano (“Love & Mercy”, “12 anni schiavo”) nel ruolo di Edward Nashton; Jeffrey Wright (i film di “Hunger Games”) nel ruolo di James Gordon del GCPD; John Turturro (i film di “Transformers”) nel ruolo di Carmine Falcone; Peter Sarsgaard (“I magnifici 7”, “Black Mass – L’ultimo gangster”) nel ruolo del Procuratore Distrettuale di Gotham, Gil Colson; Jayme Lawson (“Farewell Amor”) è la candidata sindaco Bella Reál, con Andy Serkis (i film “Il pianeta delle scimmie”, “Black Panther”) nel ruolo di Alfred; e Colin Farrell (“Animali fantastici e dove trovarli”, “Dumbo”) in quello di Oswald Cobblepot.

 

Fonte: Variety