Non sappiamo quale sia il futuro della saga di Alien ora che la Disney è diventata proprietaria della Fox e nessuno sa con certezza se avremo nuovamente a che fare con quell’universo inaugurato nel 1979 con la pellicola diretta da Ridley Scott dove Sigourney Weaver ha vestito per la prima volta i panni di Ellen Ripley.

Tempo fa, Neil Blomkamp era al lavoro su un sequel di Aliens – Scontro Finale che avrebbe riportato in scena personaggi come Newt e Dwayne Hicks, che avevamo scoperto essere morti in Alien 3. Le gambe di questo progetto sono state in seguito segate dallo stesso Ridley Scott (maggiori dettagli qui).

Dall’anteprima online del nuovo numero di Empire, arrivano delle nuove dichiarazioni della stessa Sigourney Weaver che rivela di aver addirittura letto un trattamento di 50 pagine per un Alien 5 scritto da Walter Hill, il leggendario regista de I Guerrieri della Notte e 48 Ore che del primo Alien è stato il produttore.

L’attrice spiega che il lungo trattamento è stato concepito proprio dopo il naufragio del progetto seguito dal regista di District 9, ma ammette anche di non sapere se il destino della saga debba necessariamente avere a che fare con un revival del personaggio: “Non saprei. Ridley ha intrapreso un’altra strada. E magari Ripley ha fatto già la sua parte e si merita un po’ di riposo”.

Sull’iconico personaggio aggiunge poi:

È sempre stata una partner fantastica. È nelle mie viscere […] È stata un’esperienza fantastica perché facevo parte dell’equipaggio ed era una cosa che amavo. Non ero vestita con un abitino da bambolina che cercavo di tenere pulito. Ero in tutta da lavoro come un meccanico, in trincea con tutti gli altri.

In una recente chiacchierata con il LATimes, Ridley Scott ha parlato del futuro di alien affermando:

Credo che Alien abbia ancora diversa strada da fare, ma è necessaria una nuova evoluzione. Quando stavo lavorando al primo mi domandavo perché qualcuno avrebbe dovuto ideare una creatura del genere e perché c’era un cargo di uova che viaggiava nello spazio? Sono questi i punti da affrontare per il futuro: chi, perché e a quale scopo.

Cosa ne pensate? Vi andrebbe di vedere un Alien 5 con il ritorno di Sigourney Weaver nei panni di Ellen Ripley? Ditecelo nei commenti!