Fin da quando è stato annunciato il progetto di Ghostbusters: Afterlife – ribattezzato Ghostbusters: Legacy nel mercato italiano – la Sony e tutti i talent coinvolti hanno subito reso ben chiaro il fatto che la pellicola sarà un sequel diretto delle prime due avventure dirette da Ivan Reitman interpretate da Bill Murray, Harold Ramis, Dan Aykroyd ed Ernie Hudson e non terrà conto di quanto visto nel film di Paul Feig.

Visto che nel progetto di Reitman Jr, Jason, farà ritorno buona parte del cast originale dei primi due episodi in virtù della esplicita filiazione narrativa, abbiamo già messo in conto, anche grazie al primo trailer, che verrà affrontata anche l’assenza di Harold Ramis e del suo Egon Spengler.

Ed è proprio di ciò che Dan Aykroyd ha parlato, brevemente, insieme a EW spiegando che Ghostbusters: Afterlife celebrerà la memoria di Harold Ramis:

È stato un aggiustamento particolarmente drastico riavere questa formazione senza che quella persona fosse lì con noi. Ma sarà molto ben rappresentato nel nuovo film. E molto onorato.

Harold Ramis, uno dei più geniali e apprezzati autori e interpreti della grande commedia americana, è venuto a mancare il 24 febbraio 2014 a Chicago – circondato dalla sua famiglia.

Per scoprire come la sua memoria verrà celebrata in Ghostbusters: Afterlife dobbiamo però attendere il 5 marzo del 2021 considerato che la release della pellicola, inizialmente prevista per questa estate, è stata rimandata a causa dell’emergenza sanitaria del nuovo Coronavirus.

Questa la sinossi:

Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.

Il film è prodotto dalla Ghost Corps, casa di produzione presente negli studi Sony a Culver City. A scrivere il progetto insieme a Reitman anche Gil Kenan.

A più di trent’anni dall’uscita nelle sale dell’iconico Ghostbusters, il cast originale, composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts, sarà di nuovo insieme per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia.

Tra i protagonisti anche Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon, Paul Rudd.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!