Le riprese di Animali Fantastici 3 sono in corso ormai da diverse settimane: dopo il rinvio dovuto al lockdown, la produzione è partita nel Regno Unito adottando tutte le misure atte a limitare la diffusione del Coronavirus. In una nuova intervista al The Tonight Show, il protagonista Eddie Redmayne racconta che esperienza è girare con queste misure:

C’era stato un giorno di riprese prima del lockdown nel Regno Unito. Abbiamo iniziato le riprese il venerdì, e poi la domenica ci è stato detto di tornare a casa. Poi qualche settimana fa sono ripartite le riprese, ma il mondo era completamente cambiato. Siamo molto fortunati, siamo tornati al lavoro ed è… interessante. Le troupe cinematografiche sono composte da persone incredibili, hanno una grandissima adattabilità. Vengono effettuati tantissimi tamponi, ci sono delle “bolle” nelle quali possiamo muoverci noi attori e utilizziamo tutti la mascherina, ma è un po’… inizialmente ho pensato “Come andrà?” e posso dire che sta andando benissimo. È bello essere tornati al lavoro e mi sento molto fortunato.

Potete vedere l’intervista qui sotto:

 

 

Animali Fantastici 3 uscirà il 12 novembre 2021, ma non è ancora chiaro se vi saranno ulteriori slittamenti a causa dei rallentamenti dovuti all’emergenza Coronavirus.

Le riprese sarebbero dovute partire il 16 marzo per la regia di David Yates su una sceneggiatura di J.K. Rowling e Steve Kloves, ma sono invece partite il 1° settembre. Il film sarà ambientato in parte a Rio de Janeiro e in parte a Londra e a Berlino.

Nel cast Eddie Redmayne come Newt Scamander, Jude Law come Albus Silente e Johnny Depp come Gellert Grindelwald; assieme a loro Ezra Miller (Credence/Aurelius Silente), Alison Sudol (Queenie Goldstein), Dan Fogler (Jacob Kowalski) e Katherine Waterston (Tina Goldstein).

Jessica Williams, la comica e conduttrice che ha fatto una breve apparizione nel secondo film, tornerà in un ruolo esteso nei panni della professoressa Eulalie ‘Lally’ Hicks, insegnante alla scuola di magia e stregoneria di Ilvermorny.