Jai Courtney ha parlato con Screenrant della possibilità di tornare a condividere lo schermo con Flash dopo la brevissima apparizione del personaggio interpretato da Ezra Miller in Suicide Squad.

Inutile dire che l’attore, che rivedremo in The Suicide Squad di James Gun l’anno prossimo, è apparso entusiasta all’idea:

Lo spero, cavolo. La gente ai piani alti prende queste decisioni, ma credo che i fan lo adorerebbero. Chissà? Chissà quale piega prenderanno le cose. Ci sono un mucchio di progetti in sviluppo e la DC sta riscuotendo successo, stanno facendo ottime mosse. Vedremo, ma sarebbe splendido. Se toccasse a me, avrei già messo un film [con Flash e Captain Boomerang] in sviluppo. Vedremo come andrà.

the flash concept nuovo costume 6

The Suicide Squad: Missione suicida di James Gunn arriverà il 6 agosto 2021.

Come già noto da diverso tempo, il film sarà una via di mezzo tra un sequel e un reboot, e nel cast figureranno attori del primo film (anche se non proprio tutti). Tra i ritorni nel cinecomic diretto da James Gunn avremo Margot Robbie (Harley Quinn), Joel Kinnaman (Rick Flag), Viola Davis (Amanda Waller) e Jai Courtney (Boomerang).

Invece, i nuovi arrivati saranno Idris Elba, David Dastmalchian, Daniela Melchior, John Cena, Flula Borg, Storm Reid, Peter Capaldi, Nathan Fillon, Joaquin Cosio, Mayling Ng, Sean Gunn, Juan Diego Botto, Taika Waititi, Alice Braga, Steve Afee, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Pete Davidson e Michael Rooker.

Cosa ne pensate e che ne direste di un film con Captain Boomerang e Flash? Diteci la vostra nei commenti qua sotto!