Keira Knightley non ha dei ricordi molto chiari della sua esperienza sul set di Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma.

Lo dimostra una recente intervista con Comingsoon nella quale ha dimostrato di avere le idee un po’ confuse sull’identità del personaggio da lei interpretato nel film del 1999.

Chi è che interpretavo? Non ero Padme?

No, eri la sua ancella Sabe. Oh, ero Sabe? Ok. Sai, ho visto il film solo una volta. Credo a 12 anni, poi l’ho rivisto l’anno dopo e poi mai più. Quindi ho interpretato Sabe e non sono morta? Ok [ride]. Spero che si sia goduta una vita lunga e felice da qualche parte su un pianeta lontano lontano.

Hai mai discusso della possibilità di tornare a interpretare il ruolo? Tornare a interpretare un personaggio di cui non ricordo neanche il nome? No. Dovrebbero parlarne, però, la sua vita sarà stata lunga e interessante [ride]. Com’è che si chiama? Sabe?

Trovate il video dell’intervista cliccando qui.

L’attrice era impegnata nella promozione di Misbehaviour, in cui recita al fianco di Gugu Mbatha-Raw, Jessie Buckley, Keeley Hawes, Phyllis Logan, Lesley Manville, Rhys Ifans, Greg Kinnear (FrankieAs Good as It Gets), per la regia di Philippa Lowthorpe.

Che ne pensate delle parole di Keira Knightley sulla sua esperienza con Star Wars?