Come abbiamo già visto, Star Wars: L’ascesa di Skywalker ha finalmente superato il miliardo di dollari in incassi globali. Negli USA la pellicola ha raggiunto i 481 milioni di dollari, mentre all’estero ne ha raccolti 519, raggiungendo il miliardo in 28 giorni.

La cosa ha fatto particolarmente piacere a Richard E. Grant che su twitter ha commentato il grande traguardo:

Interpretare un personaggio nel franchise di Star Wars è un’esperienza che capita una volta nella vita.

 

 

CORRELATI:

Il film di J.J. Abrams è arrivato al cinema il 18 dicembre 2019.

Nel cast tornano Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO), Billy Dee Williams, Carrie Fisher (grazie a materiale d’archivio) e ovviamente i nuovi protagonisti Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo, Billie Lourd (figlia di Carrie Fisher), Lupita Nyong’o.

Nuovi membri del cast sono Naomi Ackie, Keri Russell e Richard E. Grant.

Scritto da Abrams con Chris Terrio, il film è prodotto da Kathleen Kennedy, Abrams e Michelle Rejwan.

Nella troupe John Williams (colonna sonora), Dan Mindel (fotografia), Rick Carter Kevin Jenkins (scenografi), Michael Kaplan (costumi), Neal Scanlan (creature e droidi), Maryann Brandon e Stefan Grube (montaggio), Roger Guyett (effetti visivi), Tommy Gormley (primo assistente regista) e Victoria Mahoney (regista di seconda unità).

Cosa ne pensate? Potete commentare qui sotto o sul forum!