Animali Fantastici: Johnny Depp potrebbe tornare a interpretare Grindelwald, secondo Mads Mikkelsen

johnny depp grindelwald animali fantastici

Non sono chiare le sorti della saga di Animali Fantastici dopo che il terzo capitolo ha incassato appena 400 milioni di dollari in tutto il mondo.

Dopo la delusione critica e commerciale di I crimini di Grindelwald, la Warner Bros. aveva impiegato circa un anno per annunciare un terzo capitolo, perciò di certo non ci si aspettava qualcosa di immediato, soprattutto alla luce di quanto sta accadendo dopo le acquisizioni dello studio degli ultimi mesi. In attesa che la nuova dirigenza di Warner Bros. Discovery prenda le sue decisioni, Mads Mikkelsen ha parlato del suo ruolo in occasione del Sarajevo Film Festival, nell’ambito dell’evento “Coffee With…” nella giornata di lunedì.

Durante la chiacchierata Mikkelsen ha parlato di Gellert Grindelwald, del timore legato alla sostituzione di Johnny Depp e ha inoltre alluso alla possibilità che dopo la vittoria del processo in America, il collega si riprenda il ruolo:

È stato fonte di grande intimidazione. Ovviamente adesso le cose sono cambiate, ha vinto il processo perciò vediamo se tornerà. Potrebbe. Sono un grande fan di Johnny, lo trovo un grandissimo attore.

Ha poi proseguito parlando del suo Grindelwald sottolineando ancora una volta che non avrebbe potuto imitare il lavoro fatto da Depp:

I suoi fan sono stati molto, molto dolci [ad accogliermi come nuovo Grindelwald], ma molti anche molto testardi. Non ho interagito molto con loro, ma posso capire perché hanno avuto il cuore spezzato.

Animali Fantastici: I segreti di Silente è arrivato nei cinema lo scorso 13 aprile.

Trovate tutte le informazioni sul più recente film del Wizarding World nella nostra scheda.

Potete seguire la redazione di BadTaste anche su Twitch!

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.