Non sappiamo molto del personaggio di Samuel L. Jackson in Argylle – La superspia, ma una delle cose che l’attore ha rivelato in un’intervista con CB e che si vede anche dai trailer è che ama circondarsi di memorabilia sportive.

Jackson ha voluto dare il suo personale contributo, inserendo molti oggetti che raccontano la storia degli atleti neri che hanno fatto la storia, incluso uno dei suoi migliori amici, Earvin ‘Magic’ Johnson, leggenda dell’NBA:

Ne abbiamo parlato per un po’. È successo tutto uno dei primi giorni che ho incontrato Matthew [Vaughn] dopo aver accettato il lavoro. Sono andato appositamente per parlare con lui e con l’arredatore del set riguardo agli oggetti che avrei voluto attorno a me. Mi hanno dato un sacco di spunti interessanti, così ho potuto usare anche alcuni oggetti miei, come ad esempio la mia maglia della Negro League e Magic. E poi, uno dei miei migliori amici, Magic [Johnson] ha potuto portare e appendere la sua maglia. Ho aggiunto anche un po’ di memorabilia di Muhammad Ali qua e là. Mi è piaciuto avere questo ambiente tutto mio, che dice molto sul personaggio, ma che al contempo sia il suo rifugio da spia.

Jackson vanta una personale collezione di memorabilia anche ispirate ai suoi film e alcune di queste opere sono direttamente commissionate da lui:

Quando ho girato Glass, il mio truccatore era anche uno scultore, così gli ho commissionato questi mini busti di tutti i personaggi del film che ho poi regalato a tutto il cast. Io ho il set completo.

Argylle – La superspia sarà al cinema dal 1 febbraio.

Cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti qua sotto! Vi ricordiamo che trovate BadTaste anche su TikTok.

Classifiche consigliate