Fonte: CinemaBlend

Nonostante la totale (e deludente) assenza di annunci legati a Batman o Superman durante il panel della Warner Bros. al Comic-Con di San Diego, CinemaBlend ha avuto modo di parlare con Brandon Routh durante un roundtable legato a Scott Pilgrim vs. the World e gli ha chiesto se desidera tornare a vestire i panni dell'Uomo d'Acciaio anche nel film prodotto da Christopher Nolan:

supesSicuramente tornerei a vestire i panni di Superman. Nonostante stia cercando di non fossilizzarmi su quel ruolo, certamente non sarei mai stanco di interpretarlo perché è stato un grande onore, e vorrei poter tornare nei panni di quel personaggio.

Attualmente i rumour per il ruolo di Superman non coinvolgono Routh, anzi: giusto recentemente si era detto che la Warner sta cercando un nuovo attore per la parte (e i rumour attualmente ruotano nientemeno che attorno a Jon Hamm, la star trentanovenne di Mad Men). Tuttavia l'attore non smette di sperarci:

Direi di sì subito, e penso che i fratelli Nolan siano tutti e due talentuosi, il film sarebbe qualcosa di diverso, una visione diversa da quella di Bryan, che era un bel film del quale vado fiero. 

Il nuovo Superman è stato scritto da David S. Goyer, con Christopher Nolan a supervisionare la produzione. Nelle prossime settimane o mesi scopriremo chi sarà a dirigere la pellicola, che verrà girata nel 2011 per rispettare una data di uscita che dovrebbe essere tra la fine del 2012 e l'estate del 2013.

Discutiamone sul Forum Supereroi