Captain America: Civil War, spiegata l’assenza di Nick Fury

Captain America: Civil War
di Anthony Russo, Joseph Russo
4 maggio 2016
Christopher Markus e Stephen McFeely hanno parlato con LA Times dell’assenza di Nick Fury in Captain America: Civil War.

Lo abbiamo chiamato, ma non ha risposto” ha spiegato Markus. “In realtà con lui ci sarebbero stati troppi punti di vista” ha proseguito, aggiungendo:

Non volevamo che prendesse posizione in una delle due squadre, perché non è quello il suo posto in quell’universo. E non volevamo che scatenasse altre domande del tipo: ‘È ancora con il governo? O fa finta di esserlo?’. Insomma, avrebbe dato adito a discussioni per cui non c’era molto spazio.

È il responsabile del progetto Vendicatori, è sempre stato come una figura paterna per loro, quindi a volte è meglio che il genitore si faccia da parte per vedere se i ragazzini se la possono cavare da soli. Ehm…non credo abbiano fatto un bel lavoro alla fine.

Niente paura, però:  l’ex direttore dello S.H.I.E.L.D avrà anche dato forfait per il cinecomic dei fratelli Russo ora nelle sale, ma tornerà per Avengers: Infinity War (e forse anche prima) come suggerito da McFeely:

Non dovrebbe essere chiaro a questo punto che in Inifinity War vedrete praticamente tutti?

 

nickfurysamuelljackson banner

 

Scritto da Christopher Marcus e Stephen McFeely, e diretto da Anthony e Joe Russo, Captain America: Civil War è uscito il 6 maggio 2016, in Italia il 4 maggio 2016.

La sinossi:

Captain America: Civil War si svolge subito dopo gli eventi di Avengers: Age of Ultron, con Steve Rogers e gli Avengers costretti ad affrontare i danni collaterali causati dalla loro lotta per proteggere il mondo. Dopo che la città di Lagos, in Nigeria, viene colpita dall’ennesimo incidente internazionale che vede coinvolti gli Avengers, le pressioni politiche chiedono a gran voce un sistema di responsabilità e un consiglio d’amministrazione che decida quando richiedere l’intervento del team. Questa nuova dinamica divide gli Avengers che, al tempo stesso, tentano di proteggere il mondo da un nuovo e malvagio avversario.

Nel cast Chris Evans (Steve Rogers/Captain America), Robert Downey Jr. (Tony Stark/Iron Man), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff/Vedova Nera), Sebastian Stan (Bucky Barnes/Soldato d’Inverno), Anthony Mackie (Sam Wilson/Falcon), Paul Bettany (Visione), Jeremy Renner (Clint Barton/Occhio di Falco), Don Cheadle (Jim Rhodes/War Machine) e Elizabeth Olsen (Wanda Maximoff/Scarlet Witch).

Ma anche Paul Rudd (Scott Lang/Ant-Man), Chadwick Boseman (T’Challa/Pantera Nera), Emily VanCamp (Sharon Carter/Agente 13), Daniel BrühlFrank Grillo (Brock Rumlow/Crossbones), William Hurt (Generale Thaddeus “Thunderbolt” Ross) e Martin Freeman. Il nuovo Spider-Man sarà interpretato da Tom Holland.

Nel team creativo, il direttore della fotografia Trent Opaloch (Captain America: The Winter Soldier, Elysium), lo scenografo Owen Paterson (Godzilla, Matrix), la costumista tre volte candidata al premio Oscar Judianna Makovsky (Captain America: The Winter Soldier, Harry Potter e la Pietra Filosofale).

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.