Ghostbusters: la Sony conferma l’intenzione di produrre più seguiti

Ghostbusters: legacy
Ghostbusters: Legacy
di Jason Reitman
19 novembre 2021 al cinema
La Sony aveva già reso noto alla CinemaCon di Las Vegas l’intenzione di realizzare Ghostbusters 4 (e anche Venom3). Ovviamente impieghiamo il “numero 4” poiché stiamo parlando del quarto film ambientato nell’universo narrativo del lungometraggio originale di Ivan Reitman datato 1984, considerato che la versione al femminile diretta da Paul Feig e arrivata nei cinema nel 2016 non ha nulla a che fare con quella storia.

In un’intervista con Deadline focalizzata, per buona parte, su come la Sony sia l’unica major a non possedere una piattaforma streaming, il CEO dello studio Tom Rothman ha confermato l’intenzione di dare vita a più seguiti di Ghostbusters.

Quando gli viene espressamente domandato dalla testata se la Sony sia intenzionata a fare altri film degli Acchiappafantasmi, il dirigente spiega:

Sì, li faremo. Abbiamo molti franchise coi quali lavoriamo ma, dal momento che sto parlando con voi di Deadline voglio dire esplicitamente, e vi prego di riportare questa cosa. Tutti potrebbero dirci “Sì, va bene, avete fatto 3 miliardi, ma sono tutti sequel e supereroi!”. Non è vero. Ci sono stati C’era una volta a Hollywood e Piccole donne. Quest’estate avremo Bullet Train di David Leitch con Brad Pitt, che è un film originale al 100%, vietato ai minori, frenetico e pieno d’azione. Poi ci sarà anche La ragazza della palude, da un noto bestseller, un film interpretato da un’attrice in ascesa come Daisy Edgar-Jones ed è maggiormente indirizzato al pubblico femminile. Sono certo che le donne torneranno ai botteghini dei cinema.

L’ultimo film della saga degli Acchiappafantasmi, Ghostbusters: Legacy, è arrivato nei cinema lo scorso novembre per la regia di Jason Reitman. Con un costo di circa 75 milioni e un incasso mondiale di circa 204 milioni, la pellicola si è dimostrata un discreto successo per la Sony.

Cosa ne pensate? Se siete iscritti a BadTaste+ potete dire la vostra nello spazio dei commenti qua sotto!

Classifiche consigliate

È necessario attenersi alla netiquette, alla community infatti si richiede l’automoderazione: non sono ammessi insulti, commenti off topic, flame. Si prega di segnalare i commenti che violano la netiquette, BAD si riserva di intervenire con la cancellazione o il ban definitivo.