Il reboot della commedia del 1990 House Party prodotto da LeBron James salterà l’uscita nelle sale?

Un report del Los Angeles Times rivela infatti che il film con molta probabilità sarà destinato direttamente alla piattaforma streaming HBO Max, saltando così la release nelle sale. Ovviamente vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

Il regista di videoclip musicali Calmatic farà il suo debutto in ambito cinematografico dirigendo questo progetto.

La nuova opera sarà basata su una sceneggiatura di Stephen Glover e Jamal Olori (Atlanta). LeBron James e Maverick Carter produrranno il progetto per la SpringHill Entertainment.

Il film originale ebbe un enorme successo, tanto che negli anni ha generato svariati seguiti. L’ultimo è uscito nel 2012.

Qua sotto potete leggere parete della sinossi tramite Wikipedia:

Il film inizia con dei ragazzi che ballano all’interno di una casa con una musica a volume talmente alto da far letteralmente esplodere il tetto.

Nella caffetteria del liceo, Peter, noto anche come “Play”, annuncia ai suoi amici Christopher “Kid” Robinson, Jr. e Bilal che la sera stessa farà una festa a casa sua, approfittando del fatto che i suoi genitori sono in vacanza: Bilal, seppur riluttante, sarà il DJ della serata. In seguito Kid è coinvolto in un alterco con il bullo della scuola Stab e i suoi due fratelli Pee-Wee e Zilla. Quando Kid torna a casa, cerca di convincere suo padre “Pop” a lasciarlo andare alla festa. All’inizio, Pop si arrende, ma quando giunge una nota della scuola che lo informa della rissa, proibisce a Kid di andare alla festa. Kid non vuole perdersi la festa dell’anno a nessun costo e così cerca di scappare di casa mentre Pop sta dormendo davanti alla TV guardando Dolemite – ma il rumore della porta che si chiude lo svelgia. Sulla strada per la festa Kid incontra Stab ed i suoi fratelli e per sfuggire salta sopra una recinzione dove un uomo grasso, Roughouse, sta facendo sesso con la sua signora. Roughhouse apre il fuoco su Kid e sui tre bulli. Nella sua fuga per schivare i colpi, Kid finisce in una vicina riunione della confraternita “Sigma Alpha Delta”. Interrotta la riunione Kid si mette alla consolle a scratchare ed a mixare alcuni dei vecchi dischi di doo wop in modo da poter animare la festa, finché non arrivano Stab e gli altri. Cercando di scappare da Stab, Kid accidentalmente abbatte un uomo anziano: Kid ed i bulli vengono catturati dalla polizia di quartiere, che umilia i quattro adolescenti prima di lasciarli andare.

Cosa ne pensate di questo progetto? Diteci la vostra nei commenti qua sotto!