Il franchise di James Bond è certamente uno dei più longevi e di tradizione della storia del cinema e, come saprete, ha visto il suo protagonista interpretato da un gran numero di star.

I produttori Michael G. Wilson e Barbara Broccoli sono al lavoro sul futuro della saga e, secondo alcuni rumour non confermati, il brand potrebbe ampliare il proprio raggio d’azione sul grande schermo. Si tratta, specifichiamo, di una semplice indiscrezione da prendere con una buona dose di prudenza poiché ancora priva di ogni veste di ufficialità.

Secondo Jeff Sneider di The Tracking Board, i due produttori avrebbero contratto la cosiddetta “febbre da universo cinematografico” e sarebbero aperti all’idea di costruire un eventuale universo condiviso pronto a esplorare aspetti, personaggi e vicende parallele e collaterali alle storie narrate nella saga dedicata al celebre agente segreto britannico.

Al momento non c’è nessuna dichiarazione o replica da parte né di Broccoli né di Wilson. Non resta che attendere eventuali conferme o smentite.

Qui di seguito il tweet di Sneider:

 

 

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonti: Jeff Sneider, ThePlaylist