Non c’è dubbio sul fatto che uno dei momenti più iconici della notte degli Oscar 2024 sia stata l’attesissima esibizione di Ryan Gosling sul palco del Dolby Theatre, dove ha eseguito I’m Just Ken, la canzone candidata all’Oscar tratta dalla colonna sonora di Barbie.

L’attore ha cantato dal vivo e ballato sul palco assieme a 62 ballerini, al chitarrista Slash (coinvolto nella registrazione della canzone) e i quattro Ken dal film Simu Liu, Ncuti Gatwa, Scott Evans e Kingsley Ben-Adir.

A dispetto della segretezza attorno all’esibizione mantenuta fino all’ultimo momento, Gosling lavorava a quel momento da mesi, come confermato dalla produttrice degli Oscar Molly McNearney a Variety:

Ryan Gosling è un vero professionista, ci siamo incontrati su Zoom mesi fa per parlare dell’esibizione. Anche Greta ha dato dei suggerimenti creativi. Lui si è impegnato così tanto… la sua coreografa, Mandy Moore, è eccezionale.

Stando a McNearney, è stata proprio di Gosling l’idea di rendere omaggio a Diamonds Are a Girl’s Best Friend di Gli uomini preferiscono le bionde.

La coreografa Moore ha poi aggiunto che l’attore ha voluto pianificare ogni singolo momento, con l’idea di partire tra gli spettatori, per poi salire sul palco e poi scendere nel pubblico per coinvolgere alcune sue colleghe:

Era davvero importante per lui tornare giù e coinvolgere Margot [Robbie], Greta [Gerwig] e America [Ferrera]. Ha detto: “Ho bisogno che siano davanti, perché devo andare da loro. Voglio farle cantare“.

Altrettanto sua è stata l’idea di coinvolgere Emma Stone, sua collega non solo in La La Land ma anche Crazy Stupid Love, e l’operatore a cui ha dato un bacio sulla mano.

L’abbiamo provata” ha dichiarato Moore. “[Ryan] è stato molto gentile, ha chiesto: “Possiamo chiedere a Sean l’operatore di Steadycam se gli sta bene che gli baci la mano?“.

Le prove sono durate per quattro settimane, mentre gli ultimi giorni sono stati dedicati agli ultimi ritocchi: Simu Liu, Kingsley Ben-Adir, Ncuti Gatwa e Scott Evans ad esempio sono stati coinvolti pochi giorni prima della notte degli Oscar.

Sto ancora elaborando il tutto, in tutta onestà” ha commentato Simu Liu poche ore dopo l’esibizione. “Sono ancora sotto shock. Lì sul palco ho avuto un vuoto, non ero neanche sicuro di ricordarmi i passi, sapevo solo vagamente cosa dovevo fare. Greta urlava, era così felice“.

Dopo l’esibizione, Gosling ha raggiunto la coreografa Moore nel dietro le quinte. “Mi ha stretto nel suo abbraccio” ha raccontato la donna. “Poi è diventato tutto serio e ha detto: ‘Ho sbagliato qualcosa? Sono stato bravo?’. Gli ho detto: ‘Sì, oddio! Mi prendi in giro? Hai sentito quelle persone? Sono impazzite!‘”.

Trovate tutte le informazioni sugli Oscar 2024 in questa pagina.

Che ne pensate? Ditecelo nei commenti! Seguiteci su TikTok!

Oscar 2024: link utili

Classifiche consigliate