Sarà Nicholas Hoult a interpretare Renfield, il servo di Dracula, nel nuovo film della Universal Pictures stando a quanto annunciato dall’Hollywood Reporter.

Messo da parte il Dark Universe, qualche anno fa, la Universal aveva deciso di sviluppare più film basati sui mostri mettendo in sviluppo un progetto come Renfield, diretto da Dexter Fletcher (Rocketman) e scritto da Ryan Ridley (Rick and Morty) su un’idea nientemeno che di Robert Kirkman (creatore di The Walking Dead).

Il progetto era poi passato a Chris McKay, regista di La guerra di domani con Chris Pratt che figurerà anche come produttore.

Nel romanzo di Bram Stoker, R.M. Renfield è un paziente ricoverato nel manicomio del dottor Seward che si nutre compulsivamente di vari animali (dagli insetti ai volatili) convinto che più anime ingerirà più vivrà a lungo. Ha un legame speciale con il Conte, che nei vari adattamenti cinematografici è sempre stata ampliata fino a un livello di schiavitù o quasi. Nel Dracula del 1931 venne interpretato da Dwight Frye, mentre in Dracula di Bram Stoker da Tom Waits.

Stando a quanto trapelato fino ad oggi, il film sarà una rivisitazione in chiave contemporanea, perciò sarà ambientato ai giorni nostri. Per lo studio intanto sono in sviluppo un film di Wolfman con Ryan Gosling e uno su Van Helsing prodotto da James Wan.

Classifiche consigliate